Estate Alassio, passeggiate storico-naturalistiche con Amnesty

Alassio passeggiata con Amnesty

Alassio | di Claudio Almanzi – Proseguono per tutta l’estate le tradizionali passeggiate storico-naturalistiche con Bruno Schivo, organizzate da Amnesty International. Il prossimo appuntamento è previsto per oggi. Si tratta della passeggiata denominata: “Gli Inglesi ad Alassio”. Il ritrovo sarà al Palazzo del Comune, alle ore 17, per visitare alcune delle testimonianze del periodo “inglese “ della Città del Muretto: la West Gallery, la English Library, l’ Hanbury Tennis Club e la Chiesa Anglicana. Il percorso è privo di qualsiasi difficoltà, ma si consigliano scarpe adatte a percorrere sentieri e mulattiere.

Questi gli altri appuntamenti: “La Via Iulia Augusta” (il 18 luglio). Ritrovo ad Albenga, alle ore 17, in piazza S.Michele (Civico Museo Ingauno). In programma la visita guidata ai monumenti funerari di epoca imperiale, lungo il tracciato della via romana. Arrivo previsto ad Alassio alle ore 19 e 30 nel piazzale di Santa Croce. Da qui si scenderà ad Alassio. Per chi proviene da Alassio si suggerisce di raggiungere Albenga con autobus di linea (fermata a 200 m. dal punto di ritrovo). L’escursione non presenta particolari difficoltà, ma è necessario l’ uso di scarpe adatte a percorsi su mulattiera e sentiero. Il ritorno ad Albenga può essere effettuato con autobus di linea.

“Il complesso di Sant’Ambrogio e Santa Maria degli Angeli” (22 luglio). Ritrovo sul sagrato di piazza Sant’Ambrogio. Partenza alle ore 17 per la visita alla chiesa Parrocchiale ed all’ Oratorio di Santa Caterina. Seguirà la visita alla chiesa di S.Maria degli Angeli dell’Istituto Salesiano.

“La collina: San Rocco, Loreto e Madonna delle Grazie” (27 luglio). L’itinerario prevede la visita a chiesette e oratori, fuori dai consueti percorsi turistici, ma non per questo meno interessanti. Dalla Parrocchia di S. Ambrogio si sale per la vecchia mulattiera all’antichissimo oratorio campestre di S. Rocco e da qui in piano alla cinquecentesca chiesa di N.S. di Loreto. Poi un breve sentiero in salita porterà il gruppo alla carrozzabile per Moglio per raggiungere il caratteristico borgo “ Du Castè”, ove sorge l’interessante chiesa della Madonna delle Grazie. “Il borgo della Coscia” (5 agosto). La partenza è prevista per le ore 21: il ritrovo presso il Palazzo del Comune di Alassio. La passeggiata prevede la visita guidata ai quartieri di levante e alla chiesa dei padri Cappuccini. Si tratta di un percorso cittadino privo di qualsiasi difficoltà.

“La Via Julia Augusta tra Albenga ed Alassio” ( 8 e 26 agosto). ““Il complesso di Sant’Ambrogio e Santa Maria degli Angeli” (12 agosto).

In ottemperanza alle disposizioni per prevenire il contagio, è previsto un numero limitato di partecipanti. Pertanto si suggerisce l’iscrizione. Si ricorda inoltre l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi e dove non sia possibile mantenere il distanziamento di un metro I partecipanti dovranno fornire il nominativo e un recapito, che saranno conservati per 14 giorni e poi distrutti.

La partecipazione è gratuita. Potranno essere effettuate offerte del tutto libere e volontarie a favore di Amnesty International, Gruppo Italia 173. Il benemerito e noto studioso professor Bruno Schivo da anni (ed a titolo del tutto gratuito) è impegnato, attraverso queste passeggiate, in modo ammirevole in questa campagna di promozione e divulgazione circa il patrimonio artistico, storico, architettonico e devozionale del comprensorio alassino. Per prenotarsi ed avere maggiori informazioni su queste ed altre iniziative di Amnesty International è possibile contattare il numero telefonico 3283066168, oppure scrivere direttamente all’ accompagnatore all’ indirizzo di posta elettronica bruno.schivo@iol.it