Ceriale: una speciale “Panchina Rosa” a Peagna

Una dedica speciale alle donne in prima linea nell’emergenza Covid. Sulla panchina, una frase di Luis Sepulveda: "I miei sogni sono irrinunciabili, sono ostinati, testardi e resistenti”.

Ceriale - la panchina rosa di Peagna

Ceriale | La terza edizione di “Peagna sotto le stelle” a Ceriale avrà quest’anno come preambolo l’inaugurazione di una speciale “Panchina Rosa”, una novità in questo 2020, decorata di bellissime azalee secondo l’originale interpretazione personale dell’artista Bruno Riccardi.

Si tratta di una dedica particolare a tutte le donne, con una frase di Luis Sepulveda: “I miei sogni sono irrinunciabili, sono ostinati, testardi e resistenti”.

La nuova panchina nella frazione cerialese “è stata voluta fortemente dal consigliere comunale Rosanna Gelmini e dall’amministrazione di Ceriale per regalare un ‘riconoscimento simbolico’ all’amore che tutte le donne hanno messo in campo in questo periodo così difficile per l’emergenza sanitaria legata al Coronavirus”: “Donne che hanno aiutato, spronato, curato… Donne che sono state presenti in tutte le categorie lavorative, in prima linea durante il lockdown del Covid così come nelle fasi della difficile ripartenza, donne che con il loro sorriso hanno illuminato le giornate buie, donne che con le loro lacrime hanno toccato i nostri cuori, donne che con il loro lavoro hanno permesso alla maggior parte di noi di stare al sicuro, donne che si stanno riappropriando della loro vita e di quella dei propri famigliari” ha sottolineato il consigliere Gelmini presentando l’iniziativa.

E saranno sempre le donne protagoniste della manifestazione “Peagna sotto le stelle”, in programma sabato 18 luglio, togliendo i loro vestiti abituali per indossare abiti da fate e principesse: “Sognare si può… Anzi si deve!”. La “Panchina Rosa” di Peagna sarà inaugurata e benedetta da don Fabrizio sabato 11 luglio alle ore 17.30, alla presenza del sindaco Luigi Romano.