Angelo Pallaro nominato referente ADA per Albenga

Pallaro referente ADA ad Albenga - incontro in Comune

Albenga | Si è tenuto ieri mattina presso il Comune di Albenga un incontro tra il sindaco Riccardo Tomatis, Martina Isoleri, consigliere con delega al volontariato, Claudio Gallo, assistente sociale specialista supervisore e responsabile Sstruttura territoriale UIL pensionati (STU) di Savona, e Angelo Pallaro che è stato ufficialmente nominato referente ADA per il territorio di Albenga.

L’Ada, Associazione per i diritti degli anziani, nasce nel 1990, promossa dalla Uil Pensionati, il Sindacato dei Cittadini, quale associazione di volontariato per la tutela dei diritti delle persone anziane. Aderisce al Forum Nazionale del Terzo settore da aprile 2005. Affronta molteplici problemi e temi che interessano tutti i cittadini, ma prevalentemente le persone anziane.

Si occupa dei problemi e temi relativi alla sanità, al sociale, alle relazioni familiari e interpersonali, al vivere quotidiano, al reinserimento sociale, alle politiche abitative, ai rapporti con la pubblica amministrazione. L’Ada è fortemente impegnata nel sostenere l’educazione permanente degli adulti, “convinta che tra i diritti fondamentali degli anziani ci sia anche il diritto all’educazione e alla cultura per tutto l’arco della vita”.

Secondo Claudio Gallo “Angelo Pallaro, in base al suo impegno civile, è una figura importante e adatta al ruolo che ricoprirà. Ha già dimostrato il suo impegno, anche nel periodo del Covid con la distribuzione di pacchi alimentari e il supporto ai cittadini, in particolare agli anziani. Siamo molto felici del rapporto di collaborazione con l’Amministrazione di Albenga e ricordiamo che l’ADA Savona è referente per il Distretto Socio Sanitario Albenganese delle attività realizzate dal patto di sussidiarietà 2018-2019 Regione Liguria – progetto: “Ogni stagione porta i suoi frutti’”, finanziate dal Ministero del lavoro e delle Politiche sociali. e che hanno visto coinvolte AUSER, ANTEAS, ACLI E AVO”.

La Liguria, ha ricordato il sindaco Riccardo Tomatis, “è una regione demograficamente vecchia e anche per questo è importante dedicare le giuste attenzioni agli anziani. Molti di loro, magari, vivono situazioni di difficoltà o sono soli, per questo l’attività di ADA – che mira anche ad incentivare iniziative tra gli anziani per combattere l’esclusione sociale e migliorare la qualità della loro vita individuale, sociale e professionale – è fondamentale.”

Da parte sua, Angelo Pallaro si è detto “contento di questo nuovo incarico. Con l’Assessore Vespo e con Martina Isoleri consigliere comunale di quest’ Amministrazione abbiamo già portato avanti molte iniziative in piena collaborazione e sinergia anche con le altre associazioni presenti sul territorio. Il mio impegno è continuare ad andare in questa direzione e cercare di dare il mio supporto a tutte le esigenze in particolare degli anziani.”