Stop agli allagamenti: ad Andora lavori di regimentazione delle acque bianche

La ditta incaricata interverrà in particolare nella zona di via Pian Grande e in alcune strade che sboccano su via San Lazzaro

Andora lavori regimentazione acque

Andora | Stop agli allagamenti in caso di pioggia, grazie a interventi diffusi sul territorio di Andora per migliorare la regimentazione delle acque bianche. Con un investimento di circa 100mila euro, la Giunta Demichelis ha varato una serie di lavori che interesseranno varie zone del territorio e che prevedono la sostituzione di condutture vetuste e intasate che non permettono il regolare smaltimento delle acque piovane.

La ditta incaricata dal comune è già al lavoro sulla via Aurelia. “Si sta procedendo alla sostituzione di una tubazione logora e intasata che impediva il regolare scarico dell’acqua in caso di pioggia, provocando allagamenti nella zona di Santa Rita – spiega il sindaco Mauro Demichelis – L’intervento si sta prolungando perché la problematica è risultata più estesa del previsto e la ditta lavorerà fino alla completa sostituzione della tratta occlusa. Chiuso questo cantiere, i lavori proseguiranno all’altezza della rotonda del Molo Thor Heyerdahl per la posa di una una nuova tubatura e quindi in altre zone di Andora dove saranno anche controllate e sostituite le griglie di scolo delle acque al fine di assicurare una circolazione sicura e tutelare dagli allagamenti anche le case private”.

La ditta incaricata interverrà in particolare nella zona di via Pian Grande, sostituendo una condotta e in alcune strade che sboccano su via San Lazzaro dove si opererà in particolare sulla manutenzione delle griglie di scolo.