Albenga, ripartono i lavori al Ponte rosso

I lavori comporteranno la chiusura del ponte dal 6 al 10 luglio dalle ore 8,00 alle ore 18

Vadino il Ponte rosso di Albenga

Albenga | Una operazione preventiva di lavaggio ad alta pressione che comporterà la chiusura del ponte dal 6 al 10 luglio dalle ore 8,00 alle ore 18,00. Dopo il periodo di lockdown riparte la seconda fase di manutenzione straordinaria del Ponte Viveri che prevede la riverniciatura completa dell’arcata e di tutte le parti metalliche.

Per eseguire l’intervento sarà necessario preventivamente lavare ad alta pressione la struttura. Questa fase di lavorazione, che durerà 5 giorni (dal 6 al 10 luglio), renderà necessaria la chiusura al traffico veicolare del Ponte in entrambi i sensi di marcia dalle ore 8,00 alle ore 18,00. La viabilità veicolare ordinaria, pertanto, in tale periodo, dovrà deviare verso la tangenziale percorrendo la SS1.

Sarà consentito invece il transito dei veicoli in servizio di emergenza e ai pedoni (per quest’ultimi il transito sarà regolato secondo le esigenze di lavorazione).

Affermano il sindaco Riccardo Tomatis e il vicesindaco Alberto Passino: “Nei cinque giorni nei quali dovrà essere effettuato il lavaggio ad alta pressione si potrebbero verificare dei disagi al traffico, a tal proposito chiediamo la collaborazione e comprensione dei cittadini precisando che non si poteva più aspettare ad eseguire l’intervento per rispettare gli obblighi contrattuali esistenti. L’intervento, inoltre, è assolutamente necessario non tanto per un motivo estetico quanto per la sicurezza strutturale del ponte”. Ad esclusione dei 5 giorni necessari per il lavaggio la prosecuzione dei lavori “avverrà senza la necessità di modificare la viabilità. Il Ponte Viveri, quindi, sarà aperto in entrambi i sensi si marcia”.