Lions Club Loano Doria: Charter Night ed il Passaggio delle Consegne

Lions Club Loano Doria - Luana Isella e Giacomo Piccinini

Loano | Pur adottando tutte le precauzioni necessarie in questo periodo, il Lions ed il Leo Club Loano Doria hanno voluto comunque festeggiare la propria Charter Night ed il Passaggio delle Consegne, sabato 27 giugno, presso la propria sede, Loano 2 Village.

Al tavolo presidenziale il sindaco di Loano Luigi Pignocca, il consigliere regionale Angelo Vaccarezza, il presidente di Circoscrizione Lions Silvano Tabò, in sala tanti amici: “tutti hanno voluto dimostrare il proprio apprezzamento al Club, in una serata spumeggiante nonostante i distanziamenti d’obbligo, a conclusione di un anno sociale denso di iniziative”.

Dice il presidente uscente Giacomo Piccinini “È stato un anno di intenso lavoro e grandi soddisfazioni: dalle borracce regalate ai bambini delle scuole elementari di Loano, per contribuire all’educazione al rispetto dell’ambiente, alla pubblicazione del libro ‘Sul filo dei ricordi di Dante Matiz’; dagli appuntamenti di lettura con gli ospiti della residenza protetta Ramella, alla consegna del primo ‘Loanese d’Oro’ a Lino Lardo, adesso in ultimo la raccolta di occhiali usati…. E poi tante altre attività…. Anche il lockdown non ci ha fermati, abbiamo continuato ad essere vicini alle esigenze del territorio con varie donazioni alle strutture sanitarie locali e alla Croce Rossa, ed ai cittadini in difficoltà con 7.400,00 euro, compresi € 1.800,00 dati stasera, in buoni spesa consegnati al Sindaco del Comune di Loano. Insomma, credo che anche quest’anno si sia visto che i Lions, sia a livello internazionale che a livello locale hanno davvero a cuore il benessere degli altri e quanta importanza diano alla comunità in cui vivono”.

Quello della Charter Night è uno dei momenti lionisticamente più significativi per un Club, perché celebra la sua fondazione. Per questo è stata scelta come occasione per celebrare l’ingresso di quattro nuovi soci , uno nel Leo Club e tre nel Lions Club. Il Leo Club si è arricchito con l’ingresso della frizzante Carole Vernetti, mentre il Lions Club ha il piacere di annoverare ora fra i suoi soci anche Luana Isella, Matteo Munari e Lino Lardo. “Sono molto felice che Luana, Matteo e Lino si siano uniti a noi. Luana e Matteo sono due giovani professionisti che sicuramente porteranno nuove idee e nuove energie al Club, e sono certo che sapranno ben interpretare lo spirito del Lions con entusiasmo e sensibilità” – continua Piccinini – “ Lino è un caro amico, ma lo abbiamo scelto come primo destinatario del riconoscimento ‘Loanese d’Oro’ per le qualità umane che ha saputo esprimere nella sua professione e nelle sue relazioni, e per le stesse motivazioni siamo contenti sia ora anche socio del Lions Club Loano Doria”.

Nella stessa serata si è ufficialmente insediato alla guida del Lions Club Loano Doria per l’anno sociale 2020/2021 il nuovo Presidente Massimo Telese, che ha anche presentato un’anticipazione del ricco programma di iniziative che vedranno la luce nei prossimi mesi. Insieme a lui lavorerà il suo Consiglio Direttivo, composto da Salvatore Spiga (Vice Presidente), Giacomo Piccinini (Past President ed Addetto Stampa), Vincenzo Salvini (Segretario e delegato alla Fondazione Lions)), Alessandro Stipo (Tesoriere), Giorgio Boschetti (Cerimoniere), Marco Careddu (Leo Advisor), Honore’ Vernetti (Censore), Nicoletta Nati (Comitato Service), Francesco Paganelli (Membership), Arianna Vugi (Social Network), Silvia Vercelli (Revisore dei Conti), ed i Consiglieri Gianna Baldassa, Sabrina Bonino, Adriana Guerra, Simone Ottonello e Cinzia Vignola.

“Alla presidenza del Leo Club, ad una brillante e capace Matilde Piccinini subentra Jacopo Ferraro, pronto a riconfermare, anche in questa sua seconda volta alla guida del gruppo, grande determinazione ed impegno”.