Andora, strada Piangrande: attraversamenti stradali rialzati per rallentare il traffico

Strada piangrande Andora

Andora | Iniziati questa mattina i lavori di realizzazione dei camminamenti pedonali rialzati in strada provinciale Pian Grande, sita nella immediate vicinanze del casello autostradale e principale via di collegamento con l’entroterra di Andora e Stellanello.  Un intervento  molto atteso dagli abitanti della zona alla cui realizzazione hanno lavorato congiuntamente il Comune che ha finanziato i lavori e la Provincia di Savona che ha realizzato il progetto, individuando le zone che, a norma del codice della strada, potevano ospitare i camminamenti e garantivano maggiore sicurezza per i pedoni.

“Con l’intervento in Pian Grande prende il via una nuova stagione di lavori pubblici preparati e pianificati nel periodo di emergenza covind_19 che riguarderanno Andora. Strada Pian Grande è in gran parte un rettilineo che invita gli automobilisti a schiacciare sull’acceleratore: siamo in una zona abitata e i residenti chiedevano da sempre un intervento risolutivo che garantisse sicurezza ai pedoni – ha annunciato il sindaco Mauro Demichelis che con il Consigliere Ilario Simonetta, questa mattina, ha effettuato un sopralluogo sul cantiere. 

A curare  in particolare il progetto è stato il consigliere comunale Corrado Siffredi. “Dovendo risolvere la problematica e tenendo conto delle ben note ristrettezze economiche della Provincia di Savona, che ringraziamo per la collaborazione,  è stata creata una sinergia per raggiungere risultati concreti – spiega il Consigliere Corrado Siffredi – In strada Pian Grande è stata autorizzata la realizzazione di fino a quattro passaggi pedonali rialzati. Subito ne saranno posati due e successivamente partirà un periodo di verifica dei risultati. La Provincia ha ritenuto essere l’intervento più adatto per garantire la sicurezza escludendo la soluzione dell’autovelox richiesto da alcuni cittadini. L’opera del valore di 50mila euro prevede inoltre la realizzazione di un altro attraversamento pedonale rialzato fra via San Damiano e via Clavesana”.