Finale Ligure, “Le Persone al Centro”: “interventi per i bambini e sostenere i minori in questa difficile fase”

sguardo bambino

Finale Ligure | Il gruppo consiliare di Finale Ligure “Le Persone al Centro”, chiede interventi per i bambini e sostenere i minori in questa difficile fase di emergenza e, in questo senso, ha “presentato una mozione affinché l’amministrazione stanzi i necessari finanziamenti, avviando un ampliamento delle convenzioni in essere e promuovendo un tempestivo bando per nuovi progetti di socialità e formazione rivolti ai minori. I progetti dovranno avere la flessibilità necessaria per adeguarsi alla situazione in continua evoluzione, ma che riconquistino in ogni caso il valore del contatto sociale, con il rispetto di numeri e distanze per garantire la massima sicurezza”.

“Al Comune di Finale non mancano gli spazi e neppure enti ed associazioni no profit. Oltre a garantire il benessere dei minori ed un loro corretto processo formativo, queste iniziative potranno accompagnarli alla fine di questo anno scolastico e verso l’inizio di quello successivo, offrendo anche ai genitori la flessibilità necessaria per adeguarsi alle necessità lavorative, che ancora nessuno sa come si presenteranno. Peraltro questo supporto garantirà anche il reperimento di preziose risorse occupazionali, assai più dignitose di quanto mai potrà fare qualunque percorso di assistenza”. “Fin d’ora ci mettiamo a disposizione per offrire la massima collaborazione possibile per la realizzazione di questi obiettivi” concludono i consiglieri del Gruppo “Le Persone al Centro”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%