Vazio: “confermato ok ai 25.000 euro per le imprese agricole come PMI e professionisti”

"il direttore generale dell’ABI, Giovanni Sabatini, a mia precisa domanda ha definitivamente chiarito che le imprese agricole e agrituristiche hanno titolo per chiedere e ottenere liquidità"

ABI

Roma / Albenga | Confermato l’ok ai 25.000 euro per le imprese agricole come PMI e professionisti, assicura il parlamentare ligure Franco Vazio (Pd). “Oggi in Commissione Banche – afferma l’on. Vazio – il direttore generale dell’ABI, Giovanni Sabatini, a mia precisa domanda ha definitivamente chiarito che le imprese agricole e agrituristiche hanno titolo per chiedere e ottenere liquidità (25.000 euro) ai sensi dell’art 13 comma 1 lettera m), al pari di tutte le altre imprese e di tutti gli esercenti di arti e professioni. Un chiarimento molto importante nell’ambito del Decreto Liquidità varato dal Governo per sostenere le aziende e la loro ripartenza”.

Insomma, “le imprese agricole potranno subito ottenere tali finanziamenti senza formalità e senza dover percorrere le procedure di cui al comma 11 del medesimo articolo tramite ISMEA, che è e rimane un ulteriore canale per sostenere il settore colpito dall’emergenza coronavirus e dai suoi drammatici effetti. Un’audizione e una precisazione rilevante per il comparto agricolo, che sarà diffusa immediatamente da ABI a tutti i suoi associati; un’indicazione che libererà da equivoci e accelererà i finanziamenti alle imprese. Ora – conclude Vzio – spetta alle banche del territorio fare la loro parte e garantire l’accesso al credito”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%