Coronavirus, Andora: iniziata la sanificazione delle strade ad opera della protezione civile 

Sindaco:”Ancora una volta dobbiamo ringraziare i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile per la grande competenza e disponibilità”

Sanificazione ad Andora

Andora |  Emergenza coronavirus: iniziata ad Andora questa mattina all’alba l’operazione di sanificazione delle strade, dei parchi, delle zone commerciali e maggiormente frequentate del centro e delle frazioni. Un intervento che anche nei prossimi giorni vedrà operare i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Andora, coordinati dal Responsabile Fabio Curto, che si sono resi disponibili per questa igienizzazione voluta dall’Amministrazione.

RobertoMichels

Questa mattina, il sindaco Mauro Demichelis e l’Assessore ai Servizi Tecnologici, Marco Giordano hanno seguito l’inizio delle operazioni e pianificato l’intervento secondo le indicazioni delle autorità sanitarie. “Grazie agli uffici comunali che hanno reperito il materiale disinfettante in brevissimo tempo, abbiamo iniziato non appena ha smesso di piovere. Stiamo utilizzando un prodotto efficace, innocuo per persone e animali che, insieme all’impegno della gente a restare a casa, ci aiuterà a passare questo periodo delicato – spiegano il sindaco  Demichelis e l’assessore Giordano –Ancora una volta dobbiamo ringraziare i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile per la grande competenza e disponibilità: uomini e donne generosi e capaci, sempre presenti e operativi quando c’è una necessità”.

Sanificazione ad Andora

“Come avviene in ogni emergenza, in questi giorni ad Andora è operativa una squadra articolata formata da amministratori, funzionari, tecnici, operai comunali e associazioni di volontariato che da sempre è fondamentale per fornire servizi al cittadino, al fine di superare celermente le difficoltà. A tutti loro siamo profondamente grati” conclude il sindaco.

Ultima revisione articolo:

ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO