Savona, Mondovisioni: il docufilm “Leftover Wowen” chiude la rassegna

Leftover Wowen

Savona | Ultimo appuntamento giovedì 13 febbraio al Nuovofilmstudio a Savona per la rassegna “Mondovisioni – i documentari di Internazionale”, a cura di Find The Cure Italia Onlus e dell’Associazione musico-culturale Ballacoicinghiali, con il film documentario “Leftover Wowen” di Shosh Shlam e Hilla Medalia.

RobertoMichels

“Donne avanzate”: così i cinesi chiamano quelle donne istruite e cosmopolite che, raggiunta la metà dei vent’anni, non sono ancora sposate. La politica cinese del figlio unico ha creato una situazione insostenibile per molte single, che vengono stigmatizzate e subiscono l’immensa pressione della collettività, delle famiglie che temono per la loro reputazione, e del governo impegnato a controllare il numero di abitanti. Attraverso veri e propri “mercati matrimoniali” in cui i genitori cercano partner per i figli, concorsi pubblici, agenzie di incontri e festival promossi direttamente dalle autorità, il film è un inquietante e commovente ritratto della società cinese, e di tre coraggiose protagoniste determinate a trovare l’amore alle loro condizioni. La proiezione in lingua originale con sottotitoli in italiano inizierà alle ore 21.00. Ingresso con donazione minima di 4 Euro.

Ultima revisione articolo: