Turismo verde: l’altra Liguria raccontata in un video dagli imprenditori agricoli di CIA

frame Italian Riviera experience

Albenga / Savona | Il percorso formativo “Italian Riviera Experience”, finanziato dl Fondo Sociale Europeo, che ha coinvolto gli imprenditori agricoli aderenti alla CIA di Savona, si è concluso con un project work finalizzato alla realizzazione di un video promozionale “sull’altra stagione”. Lo spot pubblicitario è incentrato sul binomio costa-entroterra: dai sentieri panoramici della via Julia Augusta ai borghi di Garlenda, dalle falesie di Castebianco al tartufo nero della val Pennavaire.

RobertoMichels

Il “corto” racconta di viaggio ideale, verso la meta delle falesie di Castelbianco, fatto da camminatori e biker che da Alassio, attraverso la via Julia augusta, dal centro storico di Albenga e dai borghi di Garlenda vanno alla scoperta dei saperi e dei sapori al di là del mare. “Il video – come rilevano Mirco Mastroianni e Osvaldo Geddo, presidente e direttore CIA di Savona – rappresenta un esempio virtuoso d’integrazione tra costa ed entroterra; l’unica alleanza capace di vincere la sfida della destagionalizzazione dell’offerta climatico-balneare.”

I corsi di “Italian Rivera Experience” sono già alla terza edizione e grazie al coinvolgimento degli imprenditori turistici hanno favorito la nascita di nuove collaborazioni tra costa ed entroterra, con importanti sinergie che sono sfociate in educational, quali “La Scuola Di Cucina Sotto L’Ombrellone”, “Wine Tasting In Riva Al Mare” e “Food – Jazz –Wine In Vigna”. L’opportunità formativa data agli imprenditori, grazie ai corsi “Italian Riviera Experience” organizzati dall’ATS FOCUS da E.S.E. SV – E. L. Fo Liguria – Futura – Conform s.r.l. ed E.S.S.E. GE, ha permesso alle aziende di elaborare nuove proposte nel campo del turismo “green”, dall’outdoor all’esperienziale, con nuove e significative sinergie tra imprese, enti e territori. Il percorso formativo, finanziato dal Fondo sociale Europeo per la formazione degli imprenditori nel campo della promozione, attraverso i new media, dei prodotti turistici esperienziali (Piano Formare al Turismo – Linea 2 – Asse III OB. SPEC.11 del PO FSE 2014-2020), è stato curato dai docenti Paolo Madonia, Mario Clavarino, Stefano Pezzini, Nicola Reineri, Moreno Chirichiello, Franco Laureri, Massimo Fornasier e dal tutor Daniela Righi.

Ultima revisione articolo: