Conferenze scientifiche al Liceo Bruno di Albenga

Si tratta di incontri di altissimo livello, spiega il dirigente scolastico Simonetta Barile, che mettono gli studenti liceali direttamente in contatto con protagonisti di spicco della ricerca scientifica italiana

Plesso Paccini ad Albenga

Albenga | Gli studenti delle classi quinte del Liceo Scientifico “Giordano Bruno” di Albenga partecipano a due incontri di approfondimento sui temi della fisica e della biologia, promossi dalla Casa Editrice Zanichelli presso l’aula magna della sede di via Dante. Si tratta di incontri di altissimo livello, spiega il dirigente scolastico Simonetta Barile, che mettono gli studenti liceali direttamente in contatto con protagonisti di spicco della ricerca scientifica italiana e li preparano nel modo migliore alle scelte universitarie da affrontare dopo il diploma.

Il primo incontro si terrà oggi martedì 21 gennaio 2020 e verterà sul tema delle onde gravitazionali e della relatività. Interverrà il prof. Giovanni Amelino Camelia, fisico di fama internazionale, docente ordinario presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, dove insegna “Relatività Generale e Gravitazione” (nel 2008 la rivista statunitense Discover l’ha inserito nella lista di 6 possibili nuovi Albert Einstein in grado operare una nuova rivoluzione della fisica).

Nel secondo incontro, programmato per l’ultima settimana di gennaio, si parlerà di genetica e biotecnologie con il prof. Giovanni Maga, direttore del laboratorio di Virologia Molecolare presso l’Istituto di Genetica Molecolare del CNR di Pavia e docente di Biologia Molecolare II presso l’Università degli Studi di Pavia.

Ultima revisione articolo: