Albenga, premiazione della Borsa di Studio “Lara Ianne”

La Borsa “Lara Ianne” è stata vinta quest’anno ex aequo da due studentesse del quinto anno dell’a.s. 2018-2019, Letizia Moreno e Nausica Grosso

Lara Ianne

Albenga | Venerdì 24 gennaio alle ore 09.30, presso la sede del Liceo Artistico Statale “Giordano Bruno (nell’ex tribunale in via del Roggetto), sarà assegnata per il terzo anno consecutivo la borsa di studio “Lara Ianne”, riservata agli studenti del Liceo Artistico che hanno sostenuto l’Esame di Stato nell’anno scolastico 2019-2020 e voluta dal papà di Lara il sig. Italo Ianne, che con questa iniziativa vuole onorare la memoria della figlia prematuramente scomparsa e permettere allo studente vincitore di affrontare il primo anno di Università con minori oneri di spesa per i libri di testo e per la seconda rata di iscrizione.

Assegnata per la prima volta nel 2018 ad Alice Aicardi e lo scorso anno a Valentina Falone, la Borsa “Lara Ianne” è stata vinta quest’anno ex aequo da due studentesse del quinto anno dell’a.s. 2018-2019, Letizia Moreno (5Aa indirizzo scenografia) e Nausica Grosso (5Ba indirizzo arti figurative).

Alla cerimonia saranno presenti, oltre agli studenti che hanno partecipato alla selezione, i futuri partecipanti e anche molti amici di Lara, personalità del mondo dello spettacolo e della comunicazione con le quali Lara ha collaborato, e il cantautore Franco Fasano, amico di famiglia, che insieme a Italo Ianne, all’Associazione Donare un Sorriso Onlus, al Prof. Gino Rapa e al Dirigente scolastico Simonetta Barile, consegneranno la borsa di studio alle studentesse vincitrici.

Inoltre quest’anno sarà presentata in anteprima, proprio inoccasione della cerimonia, la canzone “Lara per sempre”, scritta a quattro mani da Italo Ianne con l’amico Franco Fasano e prodotta dal Maestro Pinuccio Pirazzoli. Un brano ispirato dedicato alla sua unica figlia Lara, scomparsa improvvisamente il 20 Settembre del 2015 per un brutto incidente stradale. “Lara per sempre” sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali pubblicata dall’etichetta Tempio.

Nelle foto: le premiazioni delle due precedenti edizioni e Lara Ianne, morta prematuramente in un incidente stradale