Volontari antincendio boschivo, contributi ai comuni savonesi

Angelo Vaccarezza in Consiglio Regione Liguria

Savona / Genova | La Regione Liguria ha assegnato ai Comuni i contributi per le attività di spegnimento incendi effettuate nel 2018 dai propri Gruppi di volontariato antincendio boschivo.

“L’impegno nelle attività di supporto logistico e di spegnimento degli incendi boschivi assicurato dai Comuni attraverso i propri Gruppi comunali e intercomunali di volontari AIB è sempre straordinario ed encomiabile e per questo motivo è assolutamente necessario continuare a sostenere la loro preziosa opera nel contrasto agli incendi boschivi”commenta il consigliere regionale Angelo Vaccarezza. A tal fine, la Regione ha stanziato un contributo pari a 133.406 euro per il potenziamento delle attrezzature operative AIB in dotazione ai medesimi Gruppi, proporzionato all’impegno profuso e alle ore di spegnimento effettuate nel corso del 2018.

Per quanto riguarda i contributi destinati alla provincia di Savona:

  • Gruppo comunale Alassio: 2.653,39 euro;
  • Gruppo comunale Albenga: 2.567,05;
  • Gruppo intercomunale Unione Valmerula Montarosio: 2.902,71;
  • Gruppo comunale Arnasco: 2.533,72;
  • Gruppo comunale Bergeggi: 2.703,39;
  • Anti incendio boschivo AIB P.C. Borgio Verezzi: 2.442,71;
  • Gruppo comunale Cairo Montenotte: 1.201,35;
  • Gruppo comunale Cengio: 1.627,05;
  • Gruppo comunale Ceriale: 2.463,39;
  • Gruppo comunale Cisano sul Neva: 3.218,39;
  • Gruppo comunale Giustenice: 1.752,71;
  • Gruppo comunale Laigueglia: 2.453,39;
  • Gruppo comunale Millesimo: 1.201,35;
  • Gruppo comunale Ortovero: 1.502,05;
  • Gruppo comunale Pietra Ligure: 1.952,71;
  • Gruppo intercomunale Toirano – Boissano – Loano: 1.952,71;
  • Gruppo intercomunale Villanova d’Albenga: 1.802,05;
  • Gruppo intercomunale Valli Carrettesche: 4.626,88.