Savona, spettacoli tutti al femminile per la Rassegna Nuovo Teatro Pozzetto

Protagoniste teatrali e della cultura italiana in monologhi, dialoghi, alla ricerca della verità, della libertà di pensiero, nella lotta per diritti e giustizia

opera di Gerda Wegener un giorno di estate

Savona | Giovedì 12 dicembre alle ore 21,15 prende il via allo Chapeau – The Tube Live Club, in via Famagosta 2, a Savona, la Rassegna Nuovo Teatro Pozzetto “La drammaturgia è formina” con la prima delle sei pièce. “Le Donne Baciano Meglio”. Spettacoli tutti al femminile, “con protagoniste teatrali e della cultura italiana in monologhi, dialoghi, alla ricerca della verità, della libertà di pensiero, nella lotta per diritti e giustizia. Temi più che mai attuali su cui riflettere e a volte anche sorridere”, commenta il presidente del Comitato Territoriale ARCI Savona, Franco Zunino.

Si inizia dunque giovedì 12 dicembre con “ Le Donne Baciano Meglio”, di e con Barbara Moselli, regia di Marco Taddei. Barbara ha 33 anni quando scopre di essere lesbica. Da qui un percorso in compagnia di diversi personaggi che la condurranno alla totale accettazione di sé. Un monologo comico che parte da una doppia esigenza dell’autrice: da una parte il bisogno di raccontarsi, dall’altra quella di affrontare la tematica dell’omosessualità femminile, da sempre poco discussa. Uno spettacolo sicuramente ironico e stravagante.

Ultima revisione articolo: