Torna la Fiera DeCo, lo street food dell’eccellenza alassina

Macheda: “vogliamo riproporre la storica fiera specializzata nel settore alimentare nella quale festeggeremo l’istituzione della Denominazione Comunale di Origine dei prodotti ad alto valore storico della tradizione locale”

DeCO-Alassio

Alassio | I De.C.O., prodotti a Denominazione Comunale di Origine: le eccellenze della tradizione alassina tornano protagonisti in occasione delle celebrazioni per Sant’Ambrogio. “La Festa Patronale – spiega Fabio Macheda, Assessore al Commercio del Comune di Alassio – ancora una volta coinvolgerà tutta la città e sarà la festa di tutta la Comunità. Ci sarà la SOMS di Moglio, quella di Solva, gli Amici di Borgo Coscia, l’Associazione Borgo Barusso, della Fenarina, la Confraternita di Santa Caterina, la cooperativa del Porto Luca Ferrari.

offertecooponline

“L’idea è semplice – aggiunge Macheda – visto il successo dello scorso anno vogliamo riproporre la storica fiera specializzata nel settore alimentare nella quale festeggeremo l’istituzione della Denominazione Comunale di Origine dei prodotti ad alto valore storico della tradizione locale. Moglio con la “ventre” e le “mugnarelle”, Solva con le “biscette”, Borgo Coscia con le frittelle di mele, la Confraternita di Santa Caterina con le “gallette” e le “pajette”, Borgo Barusso con i “gumeletti” ma anche l’ittiturismo del porto di Alassio sarà presente con l’acciugotto, gustoso panino con le acciughe. Non mancheranno i Baci di Alassio, il “Pan del Marinaio” e altre gustose specialità alassine come le sardene cine arascine che vengono preparate dal Circolo Ricreativo La Fenarina”

Tutte le ricette saranno accuratamente illustrate e realizzate sul posto in modo da dare voce e vita alle tradizioni, in collaborazione con l’Istituto Alberghiero di Alassio custode delle video ricette e veicolo dei sapori verso le nuove generazioni. “Quello che lo scorso anno abbiamo voluto lanciare – aggiunge Macheda – è stato un vero e proprio invito a collaborare perché la festa patronale tornasse ad essere una festa della città e delle sue tradizioni, partecipata e unica; un’idea che ha trovato il pieno riscontro dei “custodi” delle nostre tradizioni. Il riscontro dello scorso anno, quello che ci attendiamo quest’anno è un successo di tutti, è un successo di Alassio”.

Via dunque alla seconda edizione della Fiera De.Co. – la cultura e le tradizioni nel piatto a partire dalle 16,30 di venerdì 6 dicembre e fino a domenica 8. In Piazza Matteotti apriranno i battenti le 15 casette di legno dalle quali saranno distribuite le prelibatezze alassine. Per la gioia dei bimbi aprirà le porte anche la baita centrale quella dove Babbo Natale aspetterà i più piccoli “per raccogliere desideri, letterine e perché no, anche qualche selfie”. Con la Fiera DeCo prende ufficialmente il via la seconda edizione di Alassio Christimas Town: “un mese dove il Natale, quello più vero e luccicante avrà casa ad Alassio”.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: