L’organista Giorgio Revelli in concerto a Laigueglia

Musica e immagini si uniranno offrendo al pubblico una suggestiva esecuzione delle "Quattro stagioni" di Antonio Vivaldi; l'iniziativa è promossa dal Lions Club Alassio "Baia del Sole"

Organo di Laigueglia in San Matteo

Alassio / Laigueglia | Sabato 7 dicembre alle ore 21, nell’incantevole cornice della Parrocchia di San Matteo di Laigueglia, musica e immagini si uniranno per iniziativa del Lions Club Alassio “Baia del Sole” offrendo al pubblico una suggestiva esecuzione delle “Quattro stagioni” di Antonio Vivaldi.

offertecooponline

“L’evento – affermano i soci del Lions Club che opera anche sul territorio laiguegliese – è curato dal maestro di fama internazionale Giorgio Revelli e fonde la trascrizione per solo organo, con le immagini, proiettate su grande schermo, dello scenografo ungherese Ferenc Cakò, vincitore dell’Orso d’oro del Festival della cinematografia di Berlino”.

Giorgio Revelli, è organista, clavicembalista e direttore di coro, direttore artistico del Festival Internazionale “Serate organistiche leonardiane” amante della Liguria, regione nella quale è nato, si esibisce, con successo, in tournée nazionali, europe ed americane. Proprio dagli Usa è rientrato da poco, dopo un serie di eventi che lo hanno visto impegnato, a trasmettere la nostra cultura, nelle affascinanti New York e Boston.

“Un vero viaggio nell’arte – continuano dal Lions – tra virtuosismo, musica e meditazione in un luogo straordinario della nostra zona e con un fine benefico importante, contribuire al restauro dell’oratorio di Laigueglia che da anni ormai, grazie alle attenzioni di don Danilo Galliani, è tornato a splendere dei suoi tesori e nei suoi colori anche grazie alla vivace vita culturale e religiosa che lo abita”.

Ultima revisione articolo: