Savona, la spettacolare “mototerapia” di Vanni Oddera

Performance giovedì del campione di motocross Vanni Oddera che per questa occasione ha coinvolto altre due star come Alexey Kolesnikov e Massimo Bianconcini; presente anche Ilaria Naef, la giovane varazzina diventata la prima atleta italiana di Wcmx, wheelchair motocross

Vanni Oddera in azione

Savona | Giovedì 31 ottobre al Gabbiano performance del campione di motocross Vanni Oddera che per questa occasione ha coinvolto altre due star come Alexey Kolesnikov e Massimo Bianconcini. Per alcuni sarà una giornata indimenticabile, perché dalle ore 16 alle ore 19 e dalle 20 alle 22 Vanni Oddera – che già da diversi anni porta gioia e allegria negli ospedali e non solo, a bambini disabili, malati oncologici e persone in carrozzella – farà capire che cosa si può fare con la Mototerapia.

“Andare in moto significa regalare la mia passione agli altri – sottolinea Vanni Oddera – E allora perché non farlo provare a chi non potrebbe mai andarci? Con me lo hanno fatto più di 30.000 bambini. E qualcuno mi ha detto: che bello sentire il vento anche quando non c’è”.
Una giornata particolarmente dedicata ai portatori di handicap grazie alla partecipazione di Ilaria Naef (spettacoli ore 17 e 21), la ragazza 25 enne di Varazze, disabile dalla nascita, diventata la prima atleta italiana di Wcmx (wheelchair motocross).

“Abbiamo messo in programma questi spettacoli – sottolinea Davide Teneggi, direttore del Centro Commerciale Il Gabbiano – mettendo insieme pillole di adrenalina e brivido del vuoto con la gioia del volontariato che nel savonese è rappresentato da moltissime realtà di grande rilievo. Al centro della nostra Notte Bianca c’è l’incontro con l’altro: quando l’altro è rappresentato da persone disabili o portatori di handicap “.

Motocross che sarà al centro di tre show anche all’esterno del Centro Commerciale del circuito Coop Liguria. Alle 16, alle 19 e alle 22.30 Vanni Oddera sarà infatti affiancato da Alexey Kolesnikov, campione nazionale russo di FMX con le sue straordinarie performance di motocross acrobatico. E da Massimo Bianconcini, 5 volte campione del mondo step up, con i suoi incredibili salti in verticale.

I salti li faranno anche i bambini. “Il Gabbiano si trasformerà per la notte di Halloween con laboratori, truccabimbi, esibizioni musicali e balli per tutta la serata. Se si salta da soli è solo un sogno, se si salta insieme è la vita che inizia davvero. Lo ricorda sempre Vanni Oddera. Giovedì 31 ottobre saltare al Gabbiano non sarà un sogno”.


IN BREVE | Giovedì 31 ottobre al Gabbiano di Savona performance del campione di motocross Vanni Oddera che per questa occasione ha coinvolto altre due star come Alexey Kolesnikov e Massimo Bianconcini. Esibibizioni dalle ore 16 alle ore 19 e dalle 20 alle 22. Ci sarà anche Ilaria Naef (spettacoli ore 17 e 21), la ragazza 25 enne di Varazze, disabile dalla nascita, diventata la prima atleta italiana di Wcmx (wheelchair motocross).


Ultima revisione articolo: