WopArt – Work on Paper Fair

Quarta edizione per WopArt – Work on Paper Fair, la fiera internazionale dedicata alle opere d’arte su carta in programma dal 19 al 22 settembre a Lugano

On-Off di Paolo Amico
Nella foto: Paolo Amico, On-Off, 2019 – penne a sfera su carta, 59x137,5 cm (Foto di Paolo Amico; Courtesy the artist and Floris Art Gallery)

Savona / Lugano.

La quarta edizione di WopArt – Work on Paper Fair, fiera internazionale dedicata alle opere d’arte su carta, si terrà dal 19 al 22 settembre nei 7.000 mq di spazio espositivo del Centro Esposizioni Lugano: gallerie da tutto il mondo, suddivise in quattro sezioni curate, esporranno opere realizzate su carta – dai disegni antichi alla fotografia d’autore alle carte moderne e contemporanee – affiancate da sette mostre collaterali, progetti speciali, un ricco programma di conferenze e una città coinvolta con mostre ed eventi nei vari spazi espositivi pubblici e privati.

La fiera, fondata da Paolo Manazza, pittore, giornalista ed esperto di economia dell’arte, si è arricchita quest’anno di un nuovo socio “convinto che la carta continui a rappresentare il veicolo privilegiato con cui si diffondono conoscenza e cultura”, l’imprenditore Alberto Rusconi, figlio dello storico editore Edilio Rusconi e presidente della società organizzatrice WopArt. Lunedì 9 settembre a Lugano si terrà la conferenza stampa di presentazione di questa quarta edizione di WopArt. (effe)

Vedi WopArt – Work on Paper Fair, la fiera internazionale dedicata alle opere d’arte su carta