Pampararo al finissage per il maestro Forrester

Un “degno evento di chiusura per una bellissima mostra dedicata al grande artista calicese di adozione”

di Claudio Almanzi Albenga / Calice Ligure. Si è conclusa, con un toccante concerto del Maestro Riccardo Pampararo, la stupenda personale dedicata all’ artista neo zelandese John Forrester. “Si è trattato di un finissage- ci spiega Armando D’Amaro, noto scrittore ed esperto d’arte- davvero speciale. Le musiche proposte da Pampararo hanno rappresentato infatti un degno evento di chiusura per una bellissima mostra, dedicata al grande artista calicese di adozione, che ha suscitato tanto interesse di pubblico e critica. Una mostra nella quale è stato anche ricostruito fedelmente lo studio di John Forrester, con i suoi oggetti personali per la prima volta messi a disposizione al pubblico”. Anche la kermesse musicale “Labirinti sonori” ha avuto grande successo ed ha visto la presenza, fra gli altri, di grandi artisti come Claudio Bellato, Paola Arras, Federico Briasco e del Carlo Aonzo Trio.

La mostra dal titolo “Labirinti” era ospitata al Museo d’Arte “Casa del Console”: presentava una trentina di quadri ed una dozzina di sculture del grande Maestro di livello internazionale, scomparso nel 2002, che scelse proprio Calice Ligure come luogo ideale per vivere lontano dal caos delle grandi città e delle grandi gallerie. “Siamo soddisfatti – dicono gli organizzatori- non solo per il grande numero di spettatori che ha avuto l’evento, ma anche per l’interesse che Labirinti ha suscitato nella critica”. Sono stati numerosi infatti fra galleristi, esperti d’arte, giornalisti e critici che hanno speso parole di elogio per la personale dedicata a Forrester ed in particolare al tema dei labirinti.

“In esposizione- ci ha spiegato Anna Bolla, una delle curatrici della mostra- c’erano opere che rappresentavano dieci anni di vita dell’artista, ed in particolare il periodo in cui John aveva sviluppato il tema da lui prediletto, quello del Labirinto”. Da segnalare anche il bellissimo catalogo a cura di Anna Bolla, Serena Folco, Nicolò Scarabicchi e Fulvio Rosso, stampato dalla Coop Tipograf di Savona. Contiene i testi di Aldo Maria Pero, Franco Maria Ricci, Anna Bolla e Nicolò Scarabicchi, con una ricca collezione iconografica di Fulvio Rosso, Alberto Roveri ed Anna Bolla. La mostra, che ha avuto il sostegno del Comune di Calice Ligure ed il patrocinio della Regione Liguria e dell’ Associazione Italiana Piccoli Musei, è stata resa possibile grazie all’impegno di Alessandro Comi, Anna Bolla, Virgilio Ferrarotti, Serena Folco, Pietro Rosso, Fulvio Rossso, Niccolò Scarabicchi, Raffaella Viola, Carla Sterla ed Alessandro Chiabra. Durante i 90 giorni di apertura della mostra sono intervenuti ed hanno scritto dell’ evento numerosi ed illustri critici fra i quali Aldo Maria Pero, Franco Maria Ricci, Anna Bolla, Nicolò Scarabicchi, Pascal McLee, Elena Romanato, Adalberto Guzzinati, Armando D’Amaro e Daniele Decia.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: