Associazione carabinieri di Arenzano, trasferta in Russia

Savona / Arenzano. Prossima la trasferta russa del presidente dell’associazione carabinieri di Arenzano Roberto Novello e della delegata alla cultura dell’associazione, la professoressa savonese Mina Bencardino. L’idea si ricollega alle precedenti iniziative già attuate dal 2014 riguardanti l’obiettivo di diffondere i valori di cittadinanza, Costituzione e scambio culturale.  Precedentemente i soci avevano incontrato le autorità di Colonia, Budapest e Madrid. Il 23 agosto la delegazione di Arenzano sarà ricevuta all’Ambasciata italiana a Mosca  dove avrà l’onore di incontrare autorità dell’Arma e il Dirigente scolastico della scuola Italiana Italo Calvino.

Dalla Liguria si parte e della Liguria si vuole parlare, “anche perché l’iniziativa ha avuto il patrocinio dell’Unione industriali di Savona.  Il presidente dell’associazione albergatori Angelo Berlangeri ha omaggiato la delegazione di alcuni gadget per la scuola italiana a Mosca. Sarà illustrata la terra di Liguria quindi, con le sue tradizioni e le sui prodotti mediterranei. Presenza di prestigio quella dell’imprenditore Massimo Torcello, titolare dell’azienda agricola “Bassetto” . L’ingegnere Torcello esperto in consulenza manageriale e in processi di improvement e del made in Italy  a livello europeo, avrà il piacere di illustrare la sua grande  passione per vari tipi di coltivazione e per l’apicoltura”. Si attende il 26 agosto per la condivisione dell’esperienza.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: