“Ave Eva”, la danza delle discendenze velate

Savona / Quiliano. Nella chiesa di S. Pietro in Carpignano di Quiliano il 2 e 4 maggio andrà in scena lo spettacolo “Ave Eva, la danza delle discendenze velate”, performance inserita nel contesto del laboratorio teatrale ‘Altre Rapsodie-Laboratorio Ferrania’ realizzato dall’associazione culturale Teatro 21 insieme a Slow-Food condotta del Savonese, patrocinato dal Comune di Quiliano, Fidapa Bpw Italy Savona ed altre associazioni e attività sul territorio savonese.

Si tratta di uno spettacolo che parla di donne: Sara, Rebecca, Rachele e Anna le protagoniste che a passo di danza, racconteranno la loro storia e il desiderio di maternità che le accomuna. “Quello che andrà in scena a Quiliano è uno spettacolo presentato come vertice di esperienza del laboratorio teatrale ed è per la prima volta in Italia dopo aver debuttato il primo Ottobre 2016 a Brzezinka in Polonia, nella base nella foresta dell’Istituto Grotowsky, frutto del programma di ricerca sulle arti performative ‘Regola dei Laudesi’”.

“La nostra associazione ha scelto di patrocinare quello che da subito non si è presentato come un evento a sè. Si tratta di un progetto artistico, culmine di un percorso che è riuscito, con professionalità e dedizione, a mettere in scena una performance complessa per tematica e struttura. La nostra associazione da sempre sostiene il mondo femminile raccontato anche attraverso forme artistiche: Ave Eva è un racconto di donne interpretato dalle donne.“ commentano da Fidapa Bpw Italy. “Non solo donne, ma anche territorio per la prima italiana di uno spettacolo che arriva dalla Polonia.” spiega Marco Berta coordinatore e conduttore del progetto sul territorio savonese che prosegue “Molti sono stati i soggetti che hanno voluto sostenere questa performance di danza, canto, memoria e tradizioni. Proprio per questo la regia e la scenografia avranno una cornice d’eccezione per evidenziare il legame col territorio attraverso il gusto per il benessere e la bellezza.  FIDAPA bpw Italy Savona insieme a Slow food Condotta del Savonese, Pro Loco Quiliano, Besio Savona città del chinotto e ad Amalife presenzieranno fattivamente per sostenere questo evento”. Ave Eva è realizzato dall’associazione culturale Teatro 21 insieme a Slow-Food condotta del Savonese il 2 e il 4 maggio presso la chiesa di San Pietro in Carpignano (Quiliano) dalle ore 21. (per info e prenotazioni contattare il 3485709683)

Ultima revisione articolo: