Alassio, alla Galleria Artender le “Prospettive verticali” di Serenella Sossi

Alassio. “Prospettive verticali” è il titolo della mostra di Serenella Sossi in programma alla Galleria Artender di Alessandro Scarpati dal 3 al 26 maggio 2019. Serenella Sossi, originaria di Imperia, si è diplomata al Liceo Artisico di Genova, allieva dello scultore Lorenzo Garaventa; dopo un lungo periodo torinese ha vissuto a Nizza sulla Costa Azzurra, dove ha seguito corsi e stages di scultura e pittura ed ha intrapreso studi di filosofia estetica affinando il suo personale stile creativo indirizzato verso opere “caratterizzate da una costante ricerca di verticalità”. Serenella Sossi ha recentemente partecipato al Contemporary Art Fair di Parigi e, in contemporanea alla mostra alassina, dal 2 al 5 maggio opere dell’artista saranno in esposizione anche al Losanna Art Fair.

Fiammiferi di Serenella Sossi

Gli spazi espositivi della Galleria Artender (in Passeggiata Cadorna 53) metteranno in evidenza alcune differenti tematiche ricorrenti nelle realizzazioni dell’eclettica artista, come la nuova installazione di “Fiammiferi” arricchita in questa versione dalla serie di lavori su carta; dipinti che “sembrano agganciarsi al cielo”, esaltando il concetto delle “prospettive verticali”; lune, orizzonti, sirene, un accenno all’Egitto: realizzazioni sia scultoree che pittoriche che “sembrano dialogare tra loro, nella continua esigenza di sperimentare e andare oltre gli schemi, di entrare nella realtà e negli animi per coglierne la fragilità, la caducità e a volte, il tormento” (Maria Galasso).

scultura e quadro di Serenella Sossi

L’inaugurazione della personale “Prospettive verticali” di Serenella Sossi sarà venerdì 3 maggio alle ore 19 con intervento critico di apertura della curatrice della mostra Francesca Bogliolo; seguirà un momento musicale con i Maestri Manuel Merlo alla chitarra e Maurizio Pettigiani alle percussioni. Martedì 7 e martedì 21 maggio alle ore 19 sono previste visite guidate dall’artista, con letture correlate alle opere esposte e martedì 14 maggio alle ore 19 ci sarà una conferenza della prof.ssa Maria Teresa Scajola Verda che parlerà di “Serenella Sossi e gli artisti di Riviera: una storia che continua”, seguita da un intervento musicale con il quartetto a corde del Centro Studi musicali G. Amadeo di Imperia. La mostra “Prospettive verticali” sarà visitabile alla Galleria Artender dal 3 al 26 maggio, aperta dal martedì alla domenica dalle 16.30 alle 20.