“I giovani e lo sport”: concluso il progetto pluridisciplinare organizzato dal Rotary di Alassio

Alassio. Una grande festa dello sport stamattina al Palazzetto di Alassio come atto finale del progetto pluridisciplinare “I giovani e lo sport” coordinato dal Rotary Club di Alassio in collaborazione con il Coni Liguria e il Comune. Il progetto si è articolato in varie fasi. La prima, che si è svolta il 15 gennaio scorso prevedeva un incontro con le scuole Medie Statali Ollandini nel quale sono state trattate le tematiche inerenti l’Etica e l’Utilità della pratica sportiva nelle varie discipline per i giovani. Successivamente il corpo docenti ha provveduto a far svolgere un lavoro didattico ai giovani studenti, atto a rappresentare il tema guida dell’incontro che è stato poi valutato da una apposita commissione composta dai rappresentanti degli insegnanti, del CONI e del Rotary per infine stabilire una graduatoria ed assegnare i riconoscimenti.


Trova il regalo perfetto in Amazon
Regali! Tante idee e tante promozioni

Stamani l’ultimo atto, una giornata “sul campo” in collaborazione con una serie di società sportive locali. I ragazzi si sono cimentati nei diversi sport e al termine della mattinata, alla presenza delle massime autorità cittadine si svolta la cerimonia di premiazione nel corso della quale sono state assegnate “borse di studio” per la pratica sportiva. “Lo sport ha sempre una funzione aggregante – spiegano dall’Amministrazione Comunale che ha sostenuto il progetto sia con l’Assessorato allo Sport, sia con quello alle Politiche Scolastiche – è stato splendido vedere con quanto entusiasmo questi ragazzi e ragazze hanno riempito gli spalti e abbiano preso parte all’evento. Fondamentale in un momento in cui dalla società giungano esempi non proprio eclatanti, promuovere iniziative che muovano nel senso dell’etica sportiva e dello sport inteso come strumento di aggregazione e benessere”.



AGENDE E CALENDARI -50% in IBS