Ritorna Verezzi in Fiore: ecco il programma della quarta edizione

Borgio Verezzi. Verezzi in Fiore, dal 14 aprile al 5 maggio 2019. L’evento, giunto alla sua quarta edizione, è organizzato dall’associazione Vivere Verezzi, con il patrocinio ed il sostegno del Comune di Borgio Verezzi e con la collaborazione della Società di Mutuo Soccorso Concordia. L’evento “è reso possibile grazie al prezioso aiuto offerto dai verezzini, che ogni anno si occupano di allestire ed addobbare angoli fioriti tra le quattro borgate: collaborano attivamente all’iniziativa sia gli abitanti di Verezzi, sia le attività del borgo. Le vie e le piazze delle borgate fra pochi giorni si riempiranno dunque di profumi e colori, e ogni angolo di Verezzi si arricchirà difiori e piante aromatiche tipiche della nostra zona, per valorizzare ulteriormente le meraviglie che questi luoghi ci regalano tutto l’anno. A completamento dell’evento, per il quale si attendono come per le scorse edizioni moltissimi visitatori, è stato organizzato un fitto calendario di appuntamenti, tutti dedicati ai fiori ed alla natura”.

Via Roma Verezzi in fiore 2019

Domenica 14 aprile l’inizio di Verezzi in Fiore sarà festeggiata con una merenda inaugurale alle ore 16.00 nella sede di Vivere Verezzi, in via del Salto 1, nei presso di Piazza Sant’Agostino. Sempre nella sede dell’Associazione, verranno ospitate due mostre: la “Mostra di civiltà contadina”, che durerà per tutto il periodo dell’evento e racconterà la storia degli abitanti delle borgate; la mostra di quadri “Pittori Pietresi”, nei giorni 2 e 3 maggio, in cui gli artisti esporranno opere a tema (fiori e colori). L’ingresso alle mostre è gratuito.

Sabato 27 aprile, a partire dalle 18.00, Piazza sant’Agostino si riempirà di suoni con la musica dal vivo di Beppe Mistretta e i pezzi di Band in Tour. Domenica 28 aprile alle ore 16.00, nella sede di Vivere Verezzi, l’erboristeria Fiordaliso racconterà “Le erbe aromatiche e le loro proprietà”, scoprendo utilizzi e caratteristiche inaspettate. Quest’anno sono previsti anche due interessanti corsi, a prenotazione obbligatoria: – “È la Liguria una terra leggiadra… un pomeriggio lavorando con i fiori”, corso di composizione e decorazione floreale a cura di Anna e Carla Barbaglia (Sabato 27 Aprile ore 15); – “Il mio presepe”, in cui ci sarà l’occasione di realizzare le tipiche statue del presepe di Albisola, a cura di “Macachi Lab” (Sabato 4 e Sabato 18 maggio). Infine, in Piazza Gramsci è prevista la tradizionale Festa del 1° Maggio a cura della S.M.S. Concordia, con danze e ristorazione.