Loano, Campionato Italiano di Bocce per atleti Dir

Loano. Hanno preso il via oggi le gare del Campionato Italiano di Bocce per atleti con disabilità intellettivo-relazionale (Dir) organizzato dalla Federazione Italiana Bocce presieduta da Marco Giunio De Sanctis con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano e con la collaborazione della società “La Bocciofila” di Loano. A sfidarsi sono un centinaio di atleti di 16 squadre provenienti da tutta Italia e suddivisi nelle categorie: Promozione, Agonistica, C21 ed Elite. Sui campi del bocciodromo di via Alba si stanno affrontando: Asd Ascip (Ostia Lido, Roma), Asd Arcobaleno (Gonnesa, Carbonia Iglesias), San Cristoforo (Fano, Pesaro e Urbino), Polisportiva Girasole (Carbonia, Carbonia Iglesias), Polisportiva Dimensione Volontariato (Roseto degli Abruzzi, Teramo), Aispod (Fano, Pesaro e Urbino), Asd Carlo Galimberti (Barlassina, Monza e Brianza), Asd Pegaso (Asti), Metaurense (Colli al Metauro, Pesaro e Urbino), AcquaMarina Team Trieste (Trieste), Carugate (Carugate, Milano), Asd Anthropos (Civitanova Marche, Macerata), Asd Giuliano Schultz (Medea, Gorizia), Pisa Onlus (Pisa), Ab Genovese (Genova), Apd Vharese (Varese).

02 Campionati Bocce Dir

Nella giornata di oggi, venerdì 5 aprile, si sono disputate le gare in doppio. Per la categoria promozione si sono qualificati Daniele Saponara e Luigi Salvia di Ab Genovese; Roberto Colla ed Edoardo Vasino di Ab Genovese; Marco Di Domenicantonio e Mauro Rainero di Asd Pegaso; Mirjo Montanari e Adelpino Moretti di Metaurense. Per la categoria Agonistica, nel girone A si sono qualificati Federico De Montis e Antonello Serra della Polisportiva Girasole ed Emanuela Napoli e Stefania Capece di Apd Vharese. Per il girone B si sono qualificati Antonello Terzini e Mauro Cominotto di Asd Giuliano Schultz e Antonio Amasio e Renato Amasio della Polisportiva Girasole. Per la categoria C21 il podio vede al primo posto Lorenzo Bronzini e Jacopo Primavera di San Cristoforo; al secondo posto Pablo Cocco e Annarita Melis dell’Asd Arcobaleno; al terzo posto Manuel De Marcia e Manuel Anniballi di Aispod. Per la categoria Elite, nel girone A si sono qualificati Massimiliano Magnarelli e Pietro Ricci di Asd Anthropos e Davide Follesa e Andrea Porcu dell’Asd Arcobaleno; nel girone B si sono qualificati Fabio Tenconi e Antonio Tenconi di Apd Vharese e Marcello Matta e Alessio Melis della Polisportiva Girasole.

Il programma della manifestazione prevede per domani, sabato 6 aprile: dalle 9 via alle gare individuali (Promozione/Agonistico/C21/Elite) che si concluderanno intorno alle 19 circa. Alle 20 si terrà la festa di chiusura del campionato. Domenica 7 aprile, infine, si disputeranno le semifinali e le finali (dalle 9 alle 11.30 circa) a cui seguiranno le premiazioni dei vincitori.