Pmi e start-up liguri ad alto potenziale, presentato il fondo regionale da 5 milioni di euro

Savona / Genova. A partire dal 30 aprile Pmi e start-up liguri potranno accedere al fondo di sviluppo regionale da 5 milioni di euro dedicato al sostegno delle piccole e medie imprese ad alto potenziale di crescita i cui prodotti, know-how e servizi possono rappresentare buoni margini di sviluppo per la regione. A ogni intervento del fondo dovrà corrispondere un investimento congiunto di uno o più privati indipendenti, secondo le modalità e le quote previste dal bando. Le imprese interessate alla capitalizzazione hanno la possibilità di presentare il progetto in modalità offline su Ligurcapital.it già dal 28 marzo scorso. La procedura, a sportello e fino a esaurimento della dotazione, prevede una soglia di investimenti che va da un minimo di 50 mila euro a un massimo di 500 mila euro di risorse pubbliche.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%