Albenga, Vaccarezza (FI) contro lo spostamento del mercato settimanale

(effe)Albenga. Ancora polemiche da Forza Italia per lo spostamento del mercato settimanale nel lungocenta. Durante il suo sopralluogo di stamattina il vicesindaco Riccardo Tomatis ha trovato “un mercato molto frequentato ed anche i volti e le parole dei commercianti mi sono sembrate più positive e soddisfatte, anche alcuni che la volta scorsa erano delusi”.

Vedi Mercato settimanale Albenga, Tomatis: “la situazione è decisamente migliorata”

Di opposta opinione è il presidente del Gruppo Forza Italia in Regione, Angelo Vaccarezza: “insieme al Capogruppo di Forza Italia in comune Eraldo Ciangherotti siamo tornati a visitare il “nuovo” (purtroppo) mercato di Albenga. Oggi, nonostante le condizioni climatiche migliori della volta scorsa, le criticità legate al clima permangono, la zona resta molto ventilata, troppo per una simile attività. Abbiamo parlato con gli ambulanti, la loro insoddisfazione è chiara ed assolutamente fondata”.

Secondo Vaccarezza “lo spostamento in questa zona è deleterio per le attività, le persone non vengono a comprare, prova ne sono i parcheggi vuoti nelle vicinanze, un progetto simile denota scarsa attenzione alle esigenze degli ambulanti, nessuna progettazione costruttiva, nessun vantaggio. C’è freddo, in estate ci sarà caldo, nessun servizio di ristoro a disposizione di chi fa questo mestiere già di per sé faticoso e dei tanti, qui no, frequentatori del mercato. Chi è stato collocato oltre il ponte è destinato a restituire la licenza, non si vorrà mica questo vero? Il prossimo Mercoledì saremo nuovamente qui per sostenere la categoria dei mercatali, che chiedono dignità e rispetto per il loro mestiere. Non si fa sgomberare con la Digos chi chiede solo di poter lavorare, io ho un’altra idea di pubblica amministrazione” conclude Vaccarezza.