Salviamo il Paesaggio: a Pietra Ligure ciclo di incontri sulla tutela del territorio

(effe)Pietra Ligure. Organizzati dal forum delle associazione “Salviamo il Paesaggio”, nella Sala consigliare del Comune di Pietra Ligure è in programma un ciclo di incontri dedicati a “Il suolo, una risorsa da tutelare”. I primi due appuntamenti si terranno giovedì 28 marzo e giovedì 4 aprile. “Perché il suolo va protetto?” sarà il tema di attualità dell’incontro del prossimo giovedì 28 marzo (ore 21), una “chiacchierata” – accompagnata dalla proiezione di diapositive – con Marco Piombo e Carlo Lovisolo del WWF e con il Biologo marino Andrea Molinari che discuteranno anche le nuove (e contestate) norme regionali e del “perché non essere d’accordo con la scelta fatta dalla Regione Liguria di cancellare mille ettari di aree protette”.

Della cementificazone e dei suoi impatti sulla costa ligure si parlerà invece giovedì 4 aprile (ore 21) con la presentazione de “Il mare privato. Lo scempio delle coste italiane. Il caso dei porti turistici in Liguria” (Altreconomia editore, Prefazione di Claudio Berdini), libro curato da Fabio Balocco, avvocato giornalista e blogger de Il Fatto Quotidiano; oltre a Balocco a parlare delle “conseguenze di cemento, speculazione, criminalità” ci sarà il geologo savonese Mimmo Filippi, già assessore della Provincia di Savona una decina d’anni fa.

“Parole e fatti per difendere i territori”: i successivi appuntamenti saranno con il docente di urbanistica al Politecnico di Milano Paolo Pileri e il sindaco di Lauriano (TO) Matilde Casa (lunedì 10 giugno) e – in data ancora da definire – una serata con il ricercatore dell’ISPRA Michele Munafò, ingegnere per l’ambiente e il territorio e dottore di ricerca in Tecnica urbanistica. Al ciclo di incontri, patrocinato dal Comune di Pietra Ligure con il supporto di Banca Etica, collaborano anche il Forum dei Beni Comuni, Legalità e Diritti e l’associazione L’Altra Liguria.

Vedi Liguria, Legge parchi: istituire un tavolo tecnico