Raddoppio ferroviario, Melgrati: “un’opera fondamentale e imprescindibile”

Nella foto: il Sindaco di Alassio Marco Melgrati con la fascia tricolore di rappresentanza

Alassio / Roma. Approvato un OdG alla Camera per il raddoppio ferroviario della tratta Andora-Finale Ligure, “un’opera fondamentale e imprescindibile se vogliamo continuare a pensare alla Liguria come ad una regione a vocazione turistica”. Secondo quanto riporta l’ordine del giorno, “Il completamento del raddoppio della tratta ferroviaria Andora-Finale Ligure è un’opera prioritaria di interesse nazionale, nonché intervento infrastrutturale decisivo per garantire e potenziare i collegamenti tra la Liguria di ponente e la Liguria di Levante, il Nord Italia e l’Europa, e consentire l’adeguamento del sistema ferroviario e di movimentazione merci per i porti liguri”.

“Grazie al lavoro di squadra avviato con l’on Giorgio Mulè, l’on Diego Sozzani e la squadra di Forza Italia in commissione trasporti, è stato approvato con parere favorevole del governo” commenta il sindaco di Alassio, Marco Melgrati: “Ho personalmente sollecitato il team di Forza Italia in Commissione Trasporti in tal senso. L’opera era già necessaria prima del 14 agosto, ma dopo il crollo del Ponte Morandi è diventata fondamentale e imprescindibile se vogliamo ancora pensare alla nostra come una regione a vocazione turistica. Sono davvero felice di aver visto che grazie al loro lavoro il Governo abbia preso un impegno in tal senso. Ovviamente continueremo a monitorare l’iter affinché l’ordine del giorno sia trasformato in finanziamento dell’opera e in realtà”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%