Alassio, un’ordinanza per ampliare gli orari di conferimento dei rifiuti

Alassio. Secondo l’Assessore all’Ambiente Rocco Invernizzi “Che il progetto di raccolta differenziata non fosse ben strutturato è cosa nota. In attesa che nei primi mesi del 2019 si metta mano a un nuovo progetto, abbiamo dovuto andare incontro all’utenza rispetto agli orari di conferimento di quei rifiuti che non generano disagi di tipo olfattivo o di ingombro”.

RobertoMichels

Stamattina il Sindaco di Alassio, Marco Melgrati, ha firmato un’ordinanza che consente alle utenze domestiche nella zona a valle della ferrovia il libero conferimento di vetro e lattine, plastica, carta e cartone, tutti i giorni, compresi i festivi.​ Organico e indifferenziato dovranno essere conferiti negli appositi cassonetti nella fascia oraria compresa tra le 18,30 e le 4,00 del mattino) tutti i giorni, compresi i festivi.

Per quanto attiene l’utenza della zona a monte della ferrovia la raccolta sarà così articolata: lunedì organico e plastica, martedì indifferenziato, mercoledì organico e carta, giovedì plastica, venerdì organico, sabato indifferenziato, vetro e lattine. Gli orari di conferimento saranno quelli indicati il giorno precedente la raccolta per ogni zona.

“Tutto ciò premesso – concludono Melgrati e Invernizzi – il mancato rispetto dell’ordinanza comporterà l’applicazione di sanzioni. Stiamo cercando di rendere più pulita e ordinata la città nella consapevolezza che questo sistema sia molto migliorabile. In attesa di poterlo fare, è però un dovere civico cercare di rispettare orari e modalità di conferimento dei rifiuti, per una città più vivibile per tutti”.

Ultima revisione articolo: