AliSEO, una nuova agenzia ligure per il diritto allo studio

Nella foto: il consigliere regionale Gianni Pastorino (gruppo Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria)

Regione Liguria. Stamane, in Terza Commissione, audizione delle organizzazioni sindacali confederali e del Rettorato di Genova, in concomitanza con l’approvazione del DDL che sancisce l’istituzione di AliSEO, la nuova agenzia ligure per il diritto allo studio. AliSEO dovrebbe nascere da uno scorporo dell’agenzia Alfa, tornando quindi a un assetto in cui vi è un ente unicamente preposto alle questioni di carattere universitario, al diritto allo studio e alla gestione delle residenze scolastiche. Durante l’audizione è emerso il sostanziale accordo dei soggetti interessati.

RobertoMichels

«Concordiamo: la nascita di AliSEO è un dato importante. Come gruppo consiliare, però, abbiamo sottolineato che sarà necessario prestare particolare attenzione alla suddivisione del personale, soprattutto quello di staff, tra Alfa e AliSEO, in modo da garantire a entrambe le agenzie la migliore gestione dei dipendenti – dichiara il capogruppo di Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria Gianni Pastorino, presente all’audizione -. La stessa attenzione va riservata al trattamento economico, visto che i processi di riorganizzazione non possono avvenire continuamente a pari risorse».

«L’articolato di legge contiene garanzie sull’inquadramento professionale, il trattamento economico principale, la futura stabilizzazione del personale precario. Ma è anche necessario assicurare quanto richiesto dalle organizzazioni sindacali: quindi adeguati fondi contrattuali per garantire sia il salario di produttività sia il salario destinato alle progressioni economiche – sottolinea Pastorino -. Come Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria vigileremo con particolare attenzione su quest’ultimo aspetto, perché se da un lato l’istituzione di AliSEO ci appare coerente con le necessità del mondo universitario e studentesco, dall’altro la valorizzazione professionale ed economica del personale costituisce un elemento altrettanto decisivo per la buona riuscita di questo progetto».

Ultima revisione articolo:

ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO