Proseguono i sondaggi strutturali sull’ex mattatoio di Alassio

Nella foto: Rocco Invernizzi, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Alassio

Alassio. I lavori assegnati sull’ex mattatoio alassino all’inizio di ottobre proseguono con i sondaggi strutturali su malte, indonaci e fondamenta. “Le fasi iniziali – spiega Rocco Invernizzi, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Alassio – sono quelle più delicate e lente. Occorre definire con esattezza quali materiali utilizzare nel rispetto delle caratteristiche artistiche e storiche dell’edificio”.

offertecooponline

Con la consegna del cantiere all’inizio di ottobre la ditta Edilvetta Srl di Villanova Mondovì ha avviato l’opera sotto la direzione dell’Arch. Mario Clemente Rossi di Imperia e, con la Sovrintendente Simona Lanza, hanno subito effettuato un sopralluogo e definito il piano di interventi per il consolidamento degli intonaci. Al momento, compatibilmente con le condizioni meteo, la ditta sta procedendo con sondaggi su fondazioni, intonaci e malte.

“Il prossimo step – spiega ancora l’assessore Invernizzi – sarà la consegna dello studio sulle malte e gli intonaci alla soprintendenza affinché sia possibile decidere le modalità più opportuno dell’intervento di consolidamento. Una volta individuato il metodo i lavori procederanno più velocemente”.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: