“La Canzone di Serenella”: concerti e musica live a Savona

Savona. Dopo il debutto della nuova gestione degli storici Giardini Serenella in una frequentata e ben riuscita stagione estiva, caratterizzata da alcuni concerti e molto buon cibo, si apre la quella invernale musicale con gli eventi de “La Canzone di Serenella”.

«La Canzone di Serenella è un contenitore di musica live dedicato a tutti quegli artisti e gruppi locali che producono musica originale (o riarrangiamenti di brani di altri) e che difficilmente trovano spazi che li accolgano per esibizioni live» spiegano i gestori del locale: «il sottotitolo “musica e cibo d’autore” specifica quella che è la caratteristica degli eventi: un aperitivo di qualità accompagnato da musica dal vivo originale. La cucina dei Serenella preparerà dei piatti caldi e freddi appositamente per questi eventi, sia di mare, che di terra, accompagnati da vini bianchi e rossi selezionati».

La programmazione comincerà da questo mese e ogni settimana si esibiranno nella sala interna dei Serenella, cantautori e band, senza alcun limite di genere e strumentazione, anche se un’attenzione particolare è dedicata alla musica acustica e semiacustica. L’orario previsto è quello dell’aperitivo, tra le 18,30 e le 21.

La prima data è quella del 9 novembre, con Mandolinman Group: «con l’originale ed impensata riscoperta del mandolino suonato per la prima volta in chiave moderna e virtuosa, questo trio riesce a coniugare stili di musica diversi tra loro spaziando dalla disco music, all’easy listening, dal country alla tarantella, dal jazz alla musica sud americana ecc.. Paladino del mandolino moderno, da alcuni anni in Riviera, è il genovese Bruno Cheli che si presenterà con, un trio costituito da voci, chitarra, basso acustico e percussioni».

Ultima revisione articolo: