Savona “Libera i libri!”: inaugurazione di tre postazioni di bookcrossing alle Officine

libri su prato

Savona. Verranno inaugurate venerdì 27 luglio alle 18.30 in Piazza Marco Biagi tre nuove postazioni di Bookcrossing. L’iniziativa “Libera i libri! Libri liberi alle Officine” del Presidio del Libro Savona è promossa dal Centro Polifunzionale Le Officine in collaborazione con l’Agenzia di comunicazione “Punto a capo”, il blog il Club dei lettori solitari, il Maya Group Srl e l’editore G.A.Z., con il patrocinio del Comune di Savona.

Secondo la prassi ormai conosciuta del bookcrossing nelle tre “casette” dei libri sarà possibile trovare gratuitamente libri e “liberarne” altri perché li possano prendere altri lettori. L’invito è di portare i libri che vogliamo liberare, di ogni genere, e prendere quelli che interessano di più, un modo per promuovere la lettura, anche dei più piccoli, socializzare e conoscere nuovi amici lettori.

Durante l’inaugurazione venerdì 27 luglio ci saranno momenti di letture ad alta voce, l’incontro con l’autrice savonese Michela Tilli, la presentazione dell’ultimo libro di Elisabetta Friggi e intrattenimento per bambini con il nuovo “Giocamondo” e gadget e zucchero filato, a cura del Maya Group Srl.

“Ringraziamo Le Officine e i partner che ne hanno reso possibile la realizzazione e il coinvolgimento anche dei bambini. È importante che la lettura venga trasmessa alle nuove generazioni come un piacere e un momento di svago positivo” – dice Nadia Ottonello del Presidio del Libro Savona.

“Accogliamo con entusiasmo questa iniziativa volta a promuovere la lettura, auspicando sempre maggiori postazioni di bookcrossing nelle nostre Città” – dice il Sindaco Ilaria Caprioglio – “I libri sono cibo per la mente e la lettura anche a voce alta in gruppo rappresenta un formidabile momento di socializzazione e riflessione”. Il Comune di Savona partecipa all’inaugurazione con la presenza dell’Assessore Ileana Romagnoli.