Mercato auto usate: in Liguria crescita del +3,5% nel 2017

Fra i grandi protagonisti dell’anno che si è chiuso appena un paio di mesi fa, troviamo il settore delle auto usate: un mercato che ha potuto contare sull’apprezzamento di una larga fetta della popolazione italiana, sottolineata dai dati registrati nel 2017. Questo discorso non vale solo per l’Italia intera, ma anche per realtà regionali come ad esempio la Liguria: qui il mercato delle auto di seconda mano ha catalogato un aumento del +3,5% in quanto a vendite di vetture usate, più di quanto fatto da altre regioni. È la testimonianza che, in Liguria così come nel resto del Paese, l’auto è ancora oggi un bene primario di fondamentale importanza: soprattutto quando è possibile risparmiare dei soldi per il suo acquisto.

Liguria: i dati relativi al mercato delle automobili usate

Per chiarire meglio la portata di questo “boom in miniatura”, è possibile consultare il report dell’Osservatorio Auto, all’interno del quale si trovano tutti i dati di riferimento. Secondo questo rapporto, oltre alla crescita del +3,5% del numero delle auto usate vendute, è possibile notare anche altre informazioni: ad esempio il prezzo medio di mercato, pari a 10.670 euro, e l’età media delle vetture in vendita, che invece supera gli otto anni. Persino il settore delle vetture ibride ed elettriche ha trovato nel 2017 una grande fonte di soddisfazioni: in generale gli italiani si dimostrano sempre più attenti al fattore “green”, considerando l’aumento degli acquisti di queste auto nonostante un prezzo medio alto (circa 17.000 euro). Infine, ci ha pensato l’Aci a quantificare il numero di passaggi di proprietà targati 2017: quasi 69.000 atti.

Mercato auto usate: quali i fattori di crescita principali?

L’aumento in termini percentuali del numero di auto usate vendute nel 2017 in Italia, trova come fondamento una serie di fattori cardine. Il primo è senza alcun dubbio l’esigenza di poter contare su un mezzo fondamentale per la mobilità cittadina, ma anche la rinnovata vitalità economica e finanziaria per molte delle famiglie liguri e italiane: non a caso non si arrivava a questi livelli dagli anni pre-crisi. Fra i fattori più influenti di questa situazione troviamo anche l’avvento di portali web specializzati come ad esempio automobile.it, che esibiscono tantissimi annunci per auto usate. Risorse di questo tipo hanno senz’altro incoraggiato molto il mercato, visto che garantiscono una certa affidabilità soprattutto nelle transazioni tra privati.

Perché conviene comprare un’auto usata?

I vantaggi nel comprare un’automobile di seconda mano sono diversi, e gli italiani che già ne hanno acquistata una lo sanno. In primo luogo la convenienza per i neo-patentati e per chi vorrebbe risparmiare, visto che le auto di seconda mano costano chiaramente di meno rispetto ad un modello nuovo. A questo vantaggio si aggiunge anche il risparmio in termini di Iva e di spese di distribuzione: grazie ai portali online, poi, il vantaggio in termini economici e di costo si fa ancora più ampio, oltre alla semplificazione delle procedure rispetto ai concessionari.