Mondovisioni: a Savona il documentario “Tickling Giants”

Savona. Terzo appuntamento, giovedì 2 febbraio, per la rassegna “Mondovisioni – I documentari di Internazionale”, a cura dell’Associazione musico-culturale Balla Coi Cinghiali e del Comitato No Profit Find The Cure, che al Nuovofilmstudio di Savona propone il documentario “Tickling Giants”.

Nel pieno della primavera araba, Bassem Youssef lascia il suo posto di cardiochirurgo per diventare il protagonista di un programma satirico egiziano che diventa rapidamente il più visto in Medio Oriente. In un paese dove la libertà di espressione non è garantita, lo show è tanto popolare quanto discusso, e dovrà affrontare minacce e denunce. Lottando per restare in onda Bassem continua a tenere sotto pressione il potere, senza riguardi né per Mubarak, né per i Fratelli Musulmani, né per il nuovo presidente al-Sisi.

Ospiti della serata gli studenti del Laboratorio Audiovisivi Buster Keaton della Facoltà di Scienze della Comunicazione del Campus di Savona , che hanno realizzato i trailer dei cinque docu-film presentati nell’ambito della rassegna, e il Prof. Pejman Abdolmohammadi, esperto di Medio Oriente.

Le proiezioni al Nuovofilmstudio continueranno il 9 febbraio con “Town On a Wire”, che condurrà gli spettatori nella città israeliana di Lod e nelle complicate relazioni tra ebrei e palestinesi e il 16 febbraio con “Future Baby”, un viaggio intorno al mondo e nel futuro della riproduzione umana, tra pazienti e ricercatori, donatori e gestazioni per altri, cliniche e laboratori.

Tutte le proiezioni saranno in lingua originale con sottotitoli in italiano e inizieranno alle ore 20.45. Ingresso con donazione minima di 4 Euro.