Loano, prosegue la rassegna “I Concerti dei Turchini”

Venerdì 19 agosto, a Loano, si svolgerà il secondo appuntamento della rassegna “I Concerti dei Turchini”: alle ore 21.00, nell’Oratorio N.S. del SS. Rosario, protagonisti del concerto saranno Antonio Frigé (organo) e Gabriele Cassone (tromba naturale).

Il programma della serata, che propone un “omaggio” alla musica strumentale del Seicento e Settecento, si aprirà con l’esecuzione di due Sonate (dette del Niccolini e del Vitelli) di Girolamo Fantini e della Sonata II per trombetta sola et organo di Giovanni Bonaventura Viviani. La produzione delle Sonate (otto in tutto) di Fantini e Viviani sono le uniche opere espressamente concepite per tromba e organo, nell’ambito del panorama musicale italiano del XVII secolo.

Il concerto proseguirà con brani dei compositori Girolamo Frescobaldi (Toccata per l’elevazione e Bergamasca), Gian Paolo Cima Borgo (Canzona XIII e Canzona detta la Novella), quest’ultime tratte dalle “canzoni da sonare” rinascimentali, Bernardo Pasquini (Variationi in do) e di Andrea Falconiero (Batalla de Barabasso y Satanas).

Il programma della serata offrirà poi l’ascolto di brani del barocco italiano con il Concerto in Sol maggiore di Antonio Vivaldi, del barocco inglese con la Suite of Trumpet voluntaries di John Stanley e di quello tedesco con la Suite dalle “Musiche sull’acqua” di George Friedrich Haendel.

La rassegna musicale è organizzata dalla Confraternita delle Cappe Turchine con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano.

Ultima revisione articolo: