Per la Vigilia a Loano illuminazione artistica, mercatino Magie di Natale, concerti e presepi

Loano. L’illuminazione artistica, il mercatino Magie di Natale, i concerti e i Loano Sbanday Street Bandpresepi caratterizzeranno la Vigilia di Natale a Loano.

Giovedì 24 dicembre, nei Giardini San Josemaria Escivà si potrà visitare il mercatino Magie di Natale, organizzato dall’Associazione Centro Culturale Polivalente di Loano con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano.
Nel mercatino Magie di Natale i visitatori troveranno un’ampia scelta di oggetti legati al periodo di festa: candele, decorazioni natalizie, presepi e tante idee regalo. Non mancheranno golosità e bevande tipiche della stagione fredda. Babbo Natale attenderà i bambini nella sua casetta per fare una foto con loro e un elfo trucca-bimbi Aida giocherà con i più piccini.
Il mercatino Magie di Natale aprirà dalle ore 15.30 alle 19.30

Dalle ore 16.00 nelle vie del centro, lo shopping pre-natalizio sarà accompagnato dalle note musicali della Sbanday Street Band, marching band nata all’interno dell’Associazione Musicale Banda S.M. Immacolata di Loano, che coinvolgerà grandi e piccini in un vortice musicale itinerante. Il repertorio spazierà tra i tanti brani tradizionali natalizi di tutto il mondo.

Alle ore 16.30, nell’area spettacoli del Villaggio di Natale, andrà in scena “Christmas Show”. Il concerto, curato da Sara Bottero e Cristian Salvati, vedrà la partecipazione di trenta bambini che eseguiranno canti e danze della tradizione natalizia. Il coro raccoglie buona parte dei componenti del gruppo “I Bambini dello Zucchino d’oro”. Allo spettacolo parteciperà anche la piccola chitarrista Marta Sciutto.

La Vigilia di Natale si potranno, poi, ammirare i numerosi i presepi che fanno rivivere la sacra rappresentazione della Natività.
I tanti presepi allestiti nelle parrocchie, cappelle ed oratori della città tracciano un vero è proprio itinerario alla scoperta del patrimonio architettonico-religioso di Loano.
Il percorso di quest’anno comprende sette tappe: l’Oratorio N. S. del SS. Rosario (piazza Italia) e la vicina Chiesa S. Giovanni Battista, la Chiesa S. Maria Immacolata (via dei Gazzi), la Chiesa San Pio X (Via Bergamo), Oratorio S. Giovanni Battista (via Boragine), il Convento Monte Carmelo (via Costino Monte Carmelo) e la Chiesa di Sant’Agostino e Santa Rita (via Sant’Agostino). Ogni ricostruzione della rappresentazione della Natività è ambientata in uno scenografico paesaggio. Accanto ai protagonisti canonici del presepio ci sono figure di personaggi popolari e scene di vita quotidiana. Talvolta sono presenti scene meccaniche.