Albenga, Su la testa: a Stefania Fratepietro il Premio Pisani 2015

Albenga. Per il quinto anno consecutivo, l’Associazione Culturale Zoo, promotrice del festival Musicale Su La Testa, al via giovedì al cinema teatro Ambra di Albenga, assegna il Premio Pisani a un cittadino ligure che si è evidenziato in Italia e all’estero nell’ambito della cinematografia, la televisione e del teatro.

Il premio è nato per celebrare la memoria di Lorenzo Pisani, storico gestore del cinema Ambra, ed è già stato assegnato nelle scorse edizioni ai registi Guido Colla e Adriano Sforzi, allo sceneggiatore Davide Aicardi e alla promotrice e organizzatrice della Film Commission Italian Riviera Alessandra Bergero.
La quinta edizione dell’ambita targa va quest’anno a Stefania Fratepietro per essersi distinta nelle arti della recitazione, del ballo e del canto.

Stefania, albenganese di nascita, trasferitasi a Roma dopo il liceo, è infatti una pluripremiata performer di musical e si è cimentata a fianco di veri e propri big, come Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia (figlio dell’attore Ciccio) in titoli celeberrimi quali Grease, Hello Dolly, Saranno Famosi, Geronimo Stilton Super Show, Il Conte di Montecristo, Cats, La Divina Commedia, Rugantino, Tosca, Salvatore Giuliano, Macbeth e The Mission, sulle Musiche del Maestro Ennio Morricone.

Stefania è anche produttrice, oltre che interprete, dello spettacolo Ciao Amore Ciao, Tenco e Dalidà tra Musica e Amore che racconta l’amore tra i due cantanti e ribadisce il legame mai reciso con la sua terra natia.
L’attrice ballerina e cantante incontrerà il pubblico giovedì 3, a partire dalle ore 18.00 presso la cornice di Palazzo Scotto Niccolari e verrà premiata la sera stessa al teatro Ambra durante la serata inaugurale del festival Su La Testa che quest’anno compie 10 anni e li festeggia con degli ospiti di eccezione tra i quali Zibba, I Musici di Guccini e la Bandabardò.