Albenga, lavori di ripascimento stagionale per le spiagge libere cittadine

Albenga. In data 22 settembre si sono svolte le operazioni di gara Ripascimento Areniliper l’affidamento dei lavori di ripascimento. Ad aggiudicarsi l’intervento è stata l’Impresa COGECA srl di Albenga che ha offerto un ribasso del 25%. La spesa per l’intervento ammonta ad € 7.747,38 oltre oneri fiscali.

Spiega l’assessore al Demanio Tullio Ghiglione: «l’intervento prevede il ripascimento stagionale degli arenili (per l’anno 2015 ) destinati a spiagge libere comunali, con lo scopo di ricostruire il profilo esistente delle spiagge modificato, sia dall’azione ordinaria di trasporto trasversale e longitudinale del moto ondoso, sia dagli eventi meteo-marini che, con particolare intensità, hanno interessato il litorale albenganese nella stagione invernale 2014/2015.Verrà prelevata la sabbia dalla barra di foce del fiume Centa per un totale di circa mc. 950,00 con mezzo escavatore e carico su autocarro e verrà trasportata a destinazione ed in parte spianata. I lavori verranno effettuati in circa 20 giorni».

«L’intervento di ripascimento delle spiagge libere – prosegue Ghiglione – è stralcio del Progetto Generale di ripascimento stagionale approvato con Deliberazione di Giunta Comunale n.68 del 19 marzo 2015. I lavori di ripascimento stagionale sono stati approvati dall’Ufficio Demanio con Autorizzazione n.1 del 17.04.2015. Sono state identificate tutte le spiagge libere Comunali ricadenti nel Piano di Utilizzo delle aree demaniali marittime. È stato fatto uno studio sulle spiagge che necessitano di un intervento di ripascimento stagionale».

Le aree identificate ed oggetto del ripascimento sono: spiaggia libera vicino a Villa Micky, Campo solare e spiaggia libera, spiaggia libera BSide e spiaggia libera ex campo solare.