A Loano il trofeo “Loatrikids” e il meeting “Loaquathlon”

Sabato 23 maggio, a Loano, si svolgeranno il trofeo “Loatrikids” e il loano piscinameeting “Loaquathlon”, organizzati dalla società Doria nuoto Loano con il contributo dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano.

Chiuso il sipario sulla ventesima edizione del Meeting di Nuoto Città di Loano, organizzato lo scorso weekend, che ha visto coinvolti nella due giorni di gare 16 società provenienti da Liguria, Piemonte e Lombardia per un totale di 465 atleti in vasca, lo splendido palcoscenico del Palazzetto dello Sport di Loano – vasca da 50 mt scoperta – torna ad essere teatro di due eventi sportivi.

L’appuntamento è a partire dalle 9.30 con il primo Trofeo “Loatrikids”, manifestazione di triathlon per bambini. Il Trofeo non sarà solo occasione per far conoscere questo sport – che coniuga nuoto, corsa e bicicletta – ai bambini, ma sarà anche valido per l’assegnazione del “Campionato regionale a squadre – Coppa CONI Liguria”. La squadra vincente di questa fase, oltre al titolo di campione regionale a squadre, avrà poi diritto a partecipare alla fase nazionale a squadre.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.00, toccherà alla seconda edizione di “Loaquathlon”, meeting in cui i partecipanti si sfideranno nella triplice fase di nuoto, corsa e ancora nuoto. La competizione assegnerà i titoli di campionato regionale giovanile e assoluto. Ai blocchi di partenza ci saranno i vincitori della prima edizione, Ivan Cappelli, idolo di casa della Doria nuoto Loano, e la sanremese Vittoria Bergamini. Visto il successo della precedente edizione, “Loaquathlon” 2015 ha raddoppiato il numero di atleti iscritti, con società provenienti da Piemonte, Liguria, Trentino con una grande rappresentanza ligure.

“Gli organizzatori del Doria nuoto Loano – in primis Paolo Zunino che, dopo una carriera in vasca, ha esplorato questa nuova disciplina e coinvolto ex atleti e nuove promesse per dar vita ad una delle migliori compagini regionali giovanili e master – ci tengono a ringraziare gli sponsor Conad, San Carlo, Giovannacci Caffè, Frantoio Rosciano, senza i quali non sarebbe stato possibile organizzare questa doppia giornata di gare.”