“Viaggio nel Mito”: Conversazioni teatrali nei musei di Albenga

Dopo l’anteprima di quest’autunno, seguita da un nutrito pubblico Amelia Conte BNmalgrado le condizioni climatiche di allerta 2, riprende “Viaggio nel Mito”, un’iniziativa per far incontrare arte, storia e teatro. Domenica 29 marzo alle 18 presso Palazzo Oddo replica di “Prometeo”: lo psicologo Alfredo Sgarlato illustrerà il significato del mito originario, confrontando il suo significato originale col valore che mantiene al giorno d’oggi. Quindi gli attori Amelia Conte e Pino Ronco interpreteranno alcuni passaggi dalla tragedia di Eschilo.

RobertoMichels

Secondo appuntamento con Antigone, personaggio quanto mai attuale in quest’epoca storica in cui guerre fratricide tornano a minacciarci. Anche in questo caso avremo una breve interpretazione psicologica e quindi la drammatizzazione da parte degli attori. Il “Viaggio nel Mito” è stato ideato dal Dott. Roberto Pirino della Palazzo Oddo, insieme ai protagonisti delle conversazioni, per valorizzare la ricca offerta museale della città di Albenga e mantenere vivo l’interesse per la cultura in tutti i suoi ambiti. L’ingresso sarà a pagamento e poiché le sale hanno un numero limitato di posti è consigliabile prenotare. Saranno possibili in seguito repliche e nuovi spettacoli.

Per info & prenotazioni contattare: biglietteria mostra “Magiche Trasparenze” – Palazzo Oddo/primo piano – via Roma 58 – 17031 Albenga (SV) – tel/fax 0182 571443 – info@palazzooddo.it

Ultima revisione articolo: