Sen. Albano PD: “Incontro al Ministero dei Trasporti per i treni del Ponente ligure”

La Sen. Donatella Albano del Partito Democratico ha incontrato ieri alcuni Donatella Albano 01funzionari del Ministero dei Trasporti per iniziare a porre le basi per un nuovo tavolo di lavoro sul trasporto ferroviario in Liguria, in particolare per quanto riguarda i collegamenti del Ponente ligure.

“I recenti tagli alle corse da e per il Piemonte, nonchè il subentro dei treni Thello sulla linea Milano-Marsiglia, richiedono lo studio di nuove soluzioni affinché la mobilità dei cittadini, dei lavoratori, degli studenti e dei turisti, venga incentivata e non resa difficoltosa” afferma la Senatrice ligure: “Bene l’incremento dei treni regionali, ma dobbiamo pensare a chi, per necessità o per turismo, deve compiere lunghe tratte da e verso la nostra regione”.

“Ho chiesto al Ministro Lupi di avviare al più presto un tavolo di lavoro che coinvolga il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la Regione Liguria, Trenitalia, RFI e i Sindaci interessati, e subito, mi hanno assicurato al Ministero, partiranno con una ricognizione della situazione ligure. Ringrazio il Ministro Lupi per avere ascoltato il Ponente per quanto riguarda gli investimenti programmati sulla linea Ventimiglia-Limone P.te- Cuneo, ora è però necessario sostenere la mobilità da e verso la Liguria con collegamenti rapidi, sia per agevolare lo sviluppo turistico, che per garantire pienamente il diritto allo studio ai nostri ragazzi e il diritto alla mobilità dei lavoratori pendolari”, conclude Donatella Albano.