Nuove norme in materia di etichettatura degli alimenti

Ieri sera, alle 20.30, nella sede provinciale di Albenga della Confederazione CIA - etichetteItaliana Agricoltori di Savona si è svolta la riunione dal titolo “Nuove norme in materia di etichettatura degli alimenti”, per illustrare ai produttori che trasformano e confezionano prodotti alimentari le nuove disposizioni per l’etichettatura degli alimenti così come indicato dal regolamento unitario europeo entrato in vigore lo scorso 13 dicembre.


Trova il regalo perfetto in Amazon
Regali! Tante idee e tante promozioni

La nuova normativa coinvolge anche le aziende che trasformano e confezionano prodotti alimentari, che effettuano vendita diretta di prodotti alimentari non preconfezionati o che vengono confezionati sul posto di vendita (mercatini) e le aziende agricole che svolgono attività di ristorazione e/o degustazione agrituristica.

Oltre 50 operatori agricoli locali hanno partecipato all’incontro curato dallo staff di CIA Savona composto da Miriano Losno (vicedirettore e responsabile settore olivicolo e vitivinicolo), Sandro Gagliolo (presidente GIE Olivicoltori), Paola Deandreis (dottoressa in Chimica) e Alessandro Vio (agrotecnico e responsabile CAA, tecnico settore Vitivinicolo), per apprendere le prime indicazioni dei contenuti della nuova disciplina che viene approfondita e chiarita in collaborazione con gli enti preposti ai controlli: ICQRF (Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e Repressione Frodi dei Prodotti Agroalimentari; N.A.S. (Nucleo Carabinieri Antisofisticazioni); Corpo Forestale dello Stato; Assessorato alla Sanità della Regione Liguria.

In attesa di ulteriori provvedimenti per definire aspetti tecnici specifici sulle produzioni alle quale il nuovo regolamento comunitario si applica, tra cui il decreto sulle sanzioni, la CIA di Savona intende replicare l’incontro ad Albenga e a Savona per offrire supporto anche alla piccole aziende agricole.



AGENDE E CALENDARI -50% in IBS