Formazione a Distanza per l’Ordine dei Medici di Savona: cresce l’attenzione sulle malattie professionali

Un importante progetto Regionale finanziato da INAIL Regione sulle FADmalattie Professionali ha trovato la sua realizzazione, con la collaborazione di ASL 2 Savonese, ASL 1 Imperiese, di INAIL sede di Savona, l’Università di Genova ed il CISEF dell’Ist. G. Gaslini, nella produzione di un FAD ( corso di formazione a distanza).
Il corso presenta una panoramica sulle Malattie Professionali che hanno rivestito un’importanza storica fino a giungere a quelle di interesse attuale, prime tra tutte le patologie muscolo-scheletriche e respiratorie.
Dopo l’esposizione dell’ampio e articolato excursus normativo questo prodotto approfondisce le nozioni di aspetto clinico, assicurativo e certificativo per il medico che deve fare una diagnosi di malattia correlata al lavoro.
La scelta della formula della formazione a distanza consente flessibilità di gestione nell’iter formativo secondo i tempi e i modi relativi alle proprie necessità.
Nella foto compaiono il Dott. Angelo Sergi, Direttore S.C. PSAL dell’ASL 2 Savonese ed il Dott. Alfonso Pellitteri, Dirigente Medico di II livello delle sedi INAIL di Savona e Imperia, che consegnano al Dott. Ugo Trucco, Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Savona il prodotto FAD a disposizione di tutti gli iscritti all’Ordine da febbraio 2015. Sono previsti 6 crediti formativi al completamento del corso.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: