Primarie Regionali,Libera Liguria: “sul rispetto delle regole, delle leggi e dei cittadini non faremo sconti a nessuno”

“Di fronte alle vicende che hanno accompagnato le elezioni primarie dell’11 gennaio scorso, soprattutto rispetto alle situazioni relative ai seggi di Albenga e Certosa, non possiamo che dichiararci profondamente preoccupati per quanto sta emergendo». Così i rappresentanti di Libera Liguria in una nota.
«Certamente la situazione è in continua evoluzione, e come sempre riteniamo sia opportuno lasciare alle Istituzioni preposte il tempo dovuto per svolgere il proprio lavoro in totale serenità. In vista delle prossime elezioni regionali il Coordinamento di Libera Liguria ha elaborato una serie di richieste circostanziate da presentare a tutti i candidati, a prescindere dallo schieramento. Tra queste la prima è l’impegno preciso, di tutti, nel promuovere la trasparenza nella gestione della cosa pubblica e la partecipazione di tutti i cittadini perché il rispetto delle regole, delle leggi e dei diritti di ognuno sono le basi imprescindibili della vera democrazia».
«Gli avvenimenti dell’ultima settimana, quindi, non possono che suggerirci un’attenzione ancora maggiore in questo percorso. Noi siamo pronti a prenderci questa responsabilità, senza fare sconti a nessuno com’è nostra abitudine», conclude la nota.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: