Raddoppio ferroviario ponente ligure, Paita: emendamento Lupi rompe tabù su opera

“L’emendamento inserito dal Ministro Lupi nella Legge di Stabilità per il Punti interrogativifinanziamento del primo lotto del raddoppio ferroviario sulla tratta Andora – Finale Ligure è comunque un segnale incoraggiante che rompe un tabù sull’opera, concordo comunque sulla necessità di monitorare affinché i finanziamenti continuino”.
Lo dice l’assessore regionale alle infrastrutture Raffaella Paita rispondendo all’ex sindaco di Andora Franco Floris che pone dei dubbi sull’ammontare dell’emendamento. “L’emendamento inserito da Lupi – dice Paita – è comunque un segnale importante perché deriva anche da una richiesta avanzata dalla Regione Liguria di finanziare il primo lotto costruttivo, pertanto diamo atto al Ministro di aver recepito le nostre istanze. Sicuramente pero’ continueremo a vigilare, come dice Floris, per fare in modo che i finanziamenti non si interrompano”.

Advertisements