L’AVIS di Finale dona una sonda vascolare alla Cardiologia del Santa Corona

L’AVIS di Finale dona una sonda vascolare alla Cardiologia del Santa Avis Finale sondaCorona. Questa mattina, al primo piano del reparto di Cardiologia dell’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, alla presenza del dott. Gian Battista Danzi (responsabile del reparto Cardiologia) e del prof. Salvatore Finocchiaro (presidente AVIS Finale Ligure), è avvenuta la consegna di una sonda eco grafica vascolare per lo screening e la ricerca dell’arteriosclerosi arteriosa, come donazione da parte dell’AVIS finalese al reparto ospedaliero, per mezzo dell’ASL n. 2 Savonese.

La dotazione della sonda arricchisce le potenzialità dell’apparecchiatura già operativa nella struttura, e permette di esplorare le arterie periferiche, in maniera non invasiva, ottenendo utili informazioni sulla presenza di segni precoci di arteriosclerosi. “Abbiamo accolto fin da subito la richiesta del reparto, che ha evidenziato la necessità di questa strumentazione, e abbiamo preso l’impegno per ottenere e consegnare la sonda all’ospedale”, ha dichiarato Finocchiaro dell’AVIS finalese, che conta 850 soci. “Siamo vicini al reparto di Cardiologia, e confidiamo che questa donazione possa migliorare ancor di più il servizio per la comunità e per i pazienti”.

“Ringraziamo l’AVIS di Finale Ligure, la dirigenza e tutti i loro associati, per la disponibilità, la cortesia e la grande generosità”, ha affermato il Dott. Danzi. “Il loro è un gesto che apprezziamo molto, reso possibile grazie all’ASL e al Dott. Neirotti, che migliora il servizio reso ai pazienti, e conferma il grande attaccamento e il forte legame della comunità e del territorio nei riguardi di questo reparto e di questo ospedale”.